Calciomercato Napoli: l’indizio di De Laurentiis porta ad un solo tecnico

Gattuso Allegri Sarri
Gattuso Allegri Sarri

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato del futuro della panchina del club azzurro lasciando trasparire un indizio importante. 

Calciomercato Napoli: l’indizio di De Laurentiis porta a Sarri?

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato del futuro della panchina azzurra dopo l’addio a Rino Gattuso (è già ufficiale il suo approdo alla Fiorentina), il numero uno del club Aurelio De Laurentiis ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Maisfutebol del prossimo allenatore azzurro:

“Conceição? È completamente falso. Il nuovo allenatore del Napoli è già stato scelto da noi, devo però comunicarvi che per ora non possiamo dirlo. Lo annunceremo tra una settimana. Mendes è un vero amico, ha proposto 3-4 allenatori, ma non abbiamo mai avviato alcuna trattativa. Io non ho mai sentito il tecnico Conceição”.

De Laurentiis ha parlato anche a RTP del futuro della panchina azzurra dopo Gattuso:

“Non è vera la storia su Conceiçao, non ci ho mai parlato o negoziato. Per la panchina del Napoli pensiamo sia giusto in questo momento prendere un allenatore italiano, abbiamo tante opportunità. Decideremo in 20 giorni. Conceiçao non era nella mia lista, è un buon allenatore ma noi vogliamo un italiano”.

Gattuso Allegri Sarri
Gattuso Allegri Sarri

Napoli: Sarri o Spalletti per la panchina?

Le parole di De Laurentiis chiudono le porte a diversi allenatori come Galtier, libero dal Lille, e Fonseca della Roma. I tre big italiani in questo momento liberi sono Luciano Spalletti, Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri. Oltre a loro simpatico anche il gioco di parole con “Italiano” tecnico oggi allo Spezia che ha stupito tutti in questa stagione.

Sarri al Milan
Sarri al Milan

Napoli, ecco perchè può arrivare Sarri

Come mai De Laurentiis non ha voluto svelare il nome del nuovo tecnico? In realtà un motivo potrebbe esserci. Maurizio Sarri, ex allenatore della Juventus, è ancora sotto contratto con la Juventus fino al termine della stagione. L’allenatore toscano deve ancora percepire dai bianconeri gli stipendi di questa stagione più un bonus di 2.5 milioni di euro per la buonauscita. Dunque, per tale ragione De Laurentiis potrebbe non aver svelato ancora il nome.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)