Ritorno Mourinho: il tesserato della Fiorentina esulta, il segnale

Iachini e Castrovilli
Iachini e Castrovilli

Il ritorno di José Mourinho in Serie A è un segnale forte per il calcio italiano che vuole ripartire, così come Lo Special One portoghese che negli ultimi anni ha rimediato solo tanti esoneri. Non solo alla Roma sono felici per il suo ritorno in Italia, ma anche da altri club arrivano messaggi importanti, l’ultimo quello di Beppe Iachini in conferenza stampa alla vigilia di una partita molto importante come quella contro la Lazio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Zaccagni nel mirino

Fiorentina, Iachini sul ritorno di Mourinho

E’ arrivato da Firenze il segnale importante nei confronti del tema caldo di settimana come l’ufficialità di José Mourinho alla Roma. Ha parlato l’allenatore della Fiorentina Giuseppe Iachini che su Instagram ha risposto come sorta di conferenza stampa alle domande de i tifosi in vista della partita di domani contro la Lazio. soffermato sulla pagina Instagram della società viola per rispondere in diretta alle domande dei tifosi. Il tecnico dei viola ha ammesso di essere contento di poter riavere un grande allenatore come Mou nel campionato italiano e di stimarlo tantissimo. Infine un ‘Vedremo se lo affronterò’, dato che Iachini a fine stagione pare che andrà via dalla Fiorentina per fare spazio ad un nuovo allenatore.

Iachini Fiorentina
Iachini Fiorentina (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma calcio, Icardi o Belotti per Mourinho

Fiorentina, Iachini parla di Castrovilli e Kokorin

Beppe Iachini alle domande dei tifosi su Instagram ha parlato anche della possibilità di vedere Castrovilli titolari contro la Lazio domani o Kokorin a gara in corso. Il tecnico ha svelato che il centrocampista italiano può farcela, mentre per l’attaccante russo è complicato dato che viene da un periodo problematico a causa degli infortuni.

Castrovilli Orsolini
Gaetano Castrovilli e Riccardo Orsolini (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, il campione saluta il Real Madrid

Fiorentina, il calendario per la salvezza

E’ mancata la continuità alla Fiorentina in questa stagione che ora dovrà giocarsi fino all’ultimo la salvezza. Domani ci sarà la Lazio, poi Cagliari, Napoli e Crotone, con i viola che si trovano a 35 punti a +4 sul Benevento al 18esimo posto e in zona retrocessione con 31 punti. Già domani sarà importantissimo per la squadra di Iachini fare punti.

Fiorentina Iachini
Fiorentina, Beppe Iachini Iachini (Getty Images)