Calciomercato Juve: colpo a sorpresa dal Chelsea, le ultime

Jorginho
Jorginho

La Juventus potrebbe investire in estate su un calciatore importante in forza al Chelsea. I bianconeri cerca un regista ed il primo nome è quello di Jorginho.

Calciomercato Juve: colpo Jorginho? Santos apre

Joao Santos, agente del centrocampista italo-brasiliano di  Jorginho, ha parlato del futuro del suo assistito dopo la conquista della finale di Champions League nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

“Nelle sue volontà c’è anche il ritorno in Italia, ma credo che accadrà tra un paio d’anni, non penso che ci sia un club italiano capace di prenderlo in questo momento.

Il Napoli? Se non ci chiamano… Gli piace molto la città, ci ha vissuto anni bellissimi, ma ora è in un momento importante della sua carriera nel quale sta facendo molto bene con la maglia del Chelsea e non credo sia il caso di cambiare. Gli restano ancora degli anni di contratto al Chelsea. Milan o Juventus? Se va via dal Chelsea, per lui servono 50 milioni di euro e un contratto simile a quello che ha a Londra. Con queste condizioni ci si può pensare”.

Jorginho
Jorginho

Juventus: Jorginho sarà il nuovo centrocampista?

Difficile, dunque, che Jorginho possa lasciare la Premier League, tuttavia il brasiliano resta nel mirino della Juventus per il prossimo mercato. I bianconeri cerca un regista e potrebbero aprire una trattativa con i Blues anche perchè sono diversi i calciatori che potrebbero interessare agli inglesi. Tra questi il portiere Szczesny e Paulo Dybala.

Jorginho, possibile futuro in Italia? (www.gettyimages.it)

Mercato Juventus: Jorginho in seconda linea?

Probabilmente per costo del cartellino, margini di crescita e salario percepito il primo obiettivo dei bianconeri potrebbe essere Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo sta facendo benissimo e contende anche in Nazionale il posto a Jorginho. Nel corso del mercato estivo potrebbe essere ceduto dai neroverdi per 40 milioni di euro, 10 in meno di Jorginho. L’ex Napoli, dunque, non sarebbe una prima scelta per Paratici che in ogni caso dovrà mettere a disposizione di Pirlo (o del nuovo  tecnico) un calciatore capace di dettare i tempi.

Jorginho (www.gettyimages.it)