Calciomercato Inter, un addio doloroso e un rinnovo: annuncio di Ausilio

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter (Getty Images)

L’Inter vince lo Scudetto e sta iniziando a programmare il futuro e il calciomercato. I nerazzurri hanno l’obiettivo di continuare a vincere in Italia e tornare ad affermarsi in Europa. Tra gli obiettivi di mercato c’è quello di trattenere i big e acquistare altri campioni. Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni firmeranno il rinnovo con l’Inter? A questa domanda ha risposto Piero Ausilio, Responsabile dell’Area Tecnica del club nerazzurro.

Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro e Bastoni: annuncio di Ausilio

Intervistato a Sky Sport, Piero Ausilio ha parlato del calciomercato dell’Inter. Tra i temi trattati c’è il rinnovo di Lautaro Martinez e di Alessandro Bastoni. Il dirigente ha confermato che le trattative procedono, anche se in modo complesso.

“Molto è già stato fatto. Bastoni va solo formalizzato, abbiamo raggiunto l’accordo. Sarà una delle prime cose risolte. Su Lautaro, il fatto che abbia cambiato gli agenti, fa sì che dobbiamo cominciare le trattative dall’inizio”.

LEGGI ANCHE >>> Calcio Mercato Inter, Lautaro verso Barcellona: le ultime

Calciomercato Inter Lautaro Martinez
Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro Martinez (Getty images)

Notizie Inter, rinnovo di Lautaro in stand-by: va al Barcellona?

Il futuro di Lautaro Martinez all’Inter, dunque, è tornato ad essere in dubbio. Il cambio agenti ha portato al reset delle trattative di mercato e ora il Barcellona può tornare all’assalto.

I blaugrana hanno intenzione di migliorare il reparto offensivo e da tempo seguono il Toro. In estate è possibile che torneranno all’assalto del numero 10 nerazzurro ma servirà un’offerta importante per portarlo via da Milano.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Inter, Suning blocca Lautaro: ecco cosa succede

ultime inter lautaro
Lautaro Martinez (Getty Images)

Mercato Inter, Conte resta in nerazzurro: è ufficiale

Oltre ai rinnovi di Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni con l’Inter, Piero Ausilio ha parlato anche del futuro di Antonio Conte. Il tecnico ha portato un nuovo trofeo in casa nerazzurra e resterà sulla panchina dell’Inter anche in futuro.

“Abbiamo un’ottima squadra ma Conte ha fatto la differenza e noi ce lo teniamo stretto. Questo Scudetto è solo l’inizio. E’ stato un percorso complicato, non è facile cambiare tre proprietà e vincere. Ora abbiamo ancora quattro partite da onorare, cerchiamo di chiudere bene. Poi avremo modo di programmare con la società e con l’allenatore quello che sarà il futuro. Intanto vogliamo goderci questo successo e dividerlo con i nostri tifosi”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Inter, annuncio di Zhang su Conte: le ultime

Inter Conte intervista
Inter Conte (Getty Images)