Calciomercato Roma, UFFICIALE: Mourinho nuovo allenatore! Il comunicato

Calciomercato Roma Mourinho
Calciomercato Roma Mourinho (Getty Images)

La Roma ha piazzato il super colpo di calciomercato: José Mourinho è il nuovo allenatore dalla stagione 2021-22. Il portoghese era appena andato via dal Tottenham e oggi la Roma ha annunciato la separazione da Fonseca.

Calciomercato Roma, Mourinho nuovo allenatore: UFFICIALE

L’ASRoma è lieta di annunciare che José Mourinho sarà il nuovo Responsabile Tecnico della Prima Squadra a partire dalla stagione 2021-22!”.

Con un tweet sul profilo della società, la Roma ha ufficializzato José Mourinho come nuovo allenatore per la prossima stagione. Il mercato della Roma è entrato nel vivo nel giro di pochissime ore. I giallorossi, con il lavoro di Tiago Pinto, hanno messo a segno un colpo clamoroso per la panchina.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Roma, Mourinho un’idea di un mese fa: i dettagli

Notizie Roma, ufficiale Mourinho: Sarri scalzato

Come un fulmine a ciel sereno, la Roma ha ufficializzato il primo colpo di mercato: José Mourinho. Il tecnico portoghese andrà a sostituire il suo connazionale Paulo Fonseca dalla prossima stagione. Fondamentale il lavoro di Tiago Pinto, anch’egli portoghese nel convincere l’ex tecnico di Inter e Real Madrid, tra le altre.

Come prima idea di calciomercato, la Roma aveva pensato a Maurizio Sarri. Gli accordi, secondo le ultime notizie, erano ormai presi e si trattava solo di definire i dettagli prima dell’ufficialità. Poi la virata clamorosa su Mourinho che ha deciso di accettare la Serie A e il ritorno inaspettato.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Roma, ufficiale l’esonero di Fonseca: ecco il comunicato

Mourinho Roma
Mourinho Roma (Getty Images)

News Roma, Mourinho aveva lanciato segnali: le sue parole

L’approdo di José Mourinho alla Roma ha mischiato le carte del calciomercato. Nessuno si aspettava la mossa del club giallorosso che, ora, diventa una delle candidate ad una stagione spettacolare dall’anno prossimo. Il tecnico portoghese, pochissimi giorni fa al Times, aveva annunciato di essere pronto a tornare in Italia.

“Con l’Inter ho vinto tutto e c’è un legame speciale. Ma se un giorno dovesse chiamarmi una società rivale in Italia, non ci penserei due volte. Questo è il mio modo professionale di vivere le cose e mi fa stare bene con me stessoQuando lascio una società racconto sempre e solo le cose buone che ho vissuto. Non sono il tipo di persona che espone i panni sporchi in piazza. Sottolineo sempre le cose positive”.

LEGGI ANCHE >>> News mercato Roma, Friedkin fa sognare i tifosi

José Mourinho
José Mourinho (Getty Images)