Roma, clamoroso affondo di Fonseca: “Non siamo preparati”

Calciomercato Fonseca
Fonseca (Getty Images)

Fonseca si difende e fa un’accusa gravissima, l’ha detto in diretta nel post partita contro la Dea.

Fonseca a DAZN

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN:

“E’ difficile spiegare come ho sempre detto, il motivo delle difficoltà con le big. Giocare contro di loro è difficile e sbagliamo in momenti decisivi. Facciamo anche buone partite ma non abbiamo vinto.

Oggi abbiamo fatto una buona partita ma abbiamo giocato contro una buonissima squadra. 

Reazione? Non possiamo dimenticare che questa squadra ha vinto le ultime 9 gare in dieci. Anche così abbiamo deciso di rischiare e abbiamo pressato alto. Non abbiamo lasciato l’Atalanta costruire ma abbiamo rischiato e loro hanno avuto tutte occasioni di contropiede. Abbiamo sbagliato in quel momento, e quando perdiamo palla. Ma penso che non è facile giocare al calcio contro l’Atalanta, noi abbiamo dimostrato personalità.

La verità è che Cristiante ha fatto bene e abbiamo preso contropiedi dove abbiamo perso palloni troppo pericolosi. Cristante ha fatto una buona gara, la marcatura preventiva non la deve fare solo Cristante, ci sono anche gli altri e qui sbagliano tutti.

Abbiamo provato a giocare a due punte ma la squadra non è preparata per giocare con questo modulo, abbiamo provato a giocare insieme e onestamente non mi è piaciuto. Quando cambiamo avendo 2 attaccanti deve cambiare anche il modo di giocare dietro, questo cambia modo e identità alla squadra. Noi abbiamo quasi in tutte le partite abbiamo un solo giorno per preparare è difficile cambiare ora”.

Roma Fonseca
Roma, Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

Cristante a DAZN

Bryan Cristante, centrocampista sella Roma, ha parlato a DAZN dopo la gara:

“Abbiamo fatto un’ottima partita, alla fine potevamo anche vincere, siamo stati cattivi e abbiamo cercato di giocare.

Primo tempo? Non penso che avevo dilagato, avevamo avuto occasioni anche noi. Potevamo vincerla alla fine.

Centrocampo? Si gioca bene anche in quel ruolo, oggi serviva quello, sono contento per il gol e per il pareggio. 

Gol? Mi mancava un po’, speriamo di riabituarci”.

Cristante Arthur
Bryan Cristante e Arthur (www.gettyimages.it)