Calciomercato Atalanta, Romero: “Juventus? No, sono felice qui”

Calciomercato Atalanta Romero
Calciomercato Atalanta Romero (Getty Images)

L’Atalanta si gode Cristian Romero e continuerà a farlo anche in futuro. Il difensore argentino è uno dei migliori della Serie A e si sente cresciuto con i dettami di Gasperini. In chiave calciomercato piace alla Juventus ma il suo obiettivo è quello di crescere a Bergamo.

Calciomercato Atalanta, Romero e il retroscena sulla Fiorentina

Cristian Romero ha trovato la sua dimensione perfetta all’Atalanta. Il difensore argentino, dopo il Genoa, aveva la possibilità di scegliere tra varie pretendenti. In particolare, come raccontato dallo stesso calciatore ai microfoni del Corriere dello Sport, c’era la Fiorentina ad attenderlo, avversaria della Dea di domenica prossima.

“Il mio agente aveva parlato con i dirigenti della Fiorentina: c’erano molte società che mi volevano. Ho sempre dato priorità all’Atalanta perché faceva la Champions, ma soprattutto per Gasperini. Sapevo che con lui sarei cresciuto ancora e oggi posso dire di aver fatto la scelta giusta”.

Sfida alla Fiorentina? “Non meritano di stare così in basso. Evidentemente qualcosa non ha funzionato, ma la loro qualità è indiscutibile. Possono far male ma se giochiamo come sappiamo fare sono convinto che vinceremo. Vlahovic sta facendo una grande stagione, ha tanto talento. Speriamo che domenica non faccia gol“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta, due nerazzurri possono andare al Milan

Atalanta Romero
Calciomercato Atalanta Romero (Getty Images)

Calciomercato Atalanta, Romero: “Juventus? No, grazie”

La crescita di Cristian Romero con l’Atalanta ha attirato gli occhi della Juventus. I bianconeri sono stati già i proprietari del suo cartellino dopo il Genoa, salvo poi cederlo all’Atalanta. Ora Fabio Paratici avrebbe messo di nuovo nel mirino il difensore argentino che, però, non ha alcuna intenzione di lasciare Bergamo.

Romero alla Juventus?Ringrazio la società perché mi ha preso dal Genoa, ma adesso sono felice qui e penso solo alle ultime nove gare di campionato e alla finale di Coppa Italia“.

Coppa Italia?Sarà la mia prima finale tra i professionisti, spero di vincerla. Ora però sono concentrato solo sul campionato, da inizio maggio in poi penseremo alla coppa“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta, rottura con Gasperini: è addio

Atalanta-Spezia
Atalanta Romero (Getty Images)

Atalanta, Romero: “Muriel è un fenomeno vero”

L’approdo di Romero all’Atalanta è dipeso da Gian Piero Gasperini. Il difensore classe ’98 è felicissimo del suo percorso e di condividere lo spogliatoio con calciatori di grande spessore come Luis Muriel.

“Gasperini ci fa lavorare tanto, fisicamente non ero mai stato così bene. Tatticamente è un allenatore che spiega le cose in modo chiaro e ti migliora molto. Ho imparato più in pochi mesi con lui che in due anni di Genoa. Ogni tanto capita che si arrabbi, ma succede a tutti gli allenatori quando le cose non vanno come vorrebbero”.

Muriel?Non è forte, è un fenomero vero. In allenamento fa cose impressionanti, è il miglior momento della sua carriera. Mi auguro che possa continuare così, per andare in Champions ci servono anche i suoi gol.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta, Gosens via: resta in Serie A

Atalanta Romero
Atalanta Romero (Getty Images)