Calciomercato Roma, rivoluzione con il nuovo allenatore: tutte le novità

Napoli, intervista di Sarri
Lazio, Sarri (Getty Images)

La Roma mette nel mirino Maurizio Sarri. Il tecnico di Figline è il primo nome per il futuro dei giallorossi, le idee all’interno dei giallorossi sarebbero anche molto chiare. Continuano i contatti, a fine stagione potrebbe partire una vera e propria rivoluzione in Capitale.

Roma, arriva Sarri: contatti continui con il tecnico

La Roma punta Maurizio Sarri. L’eventuale non approdo in Champions League, significherebbe “fallimento” in casa giallorossa, con Fonseca che arriverebbe ai saluti. Nonostante i buoni risultati, hanno pesato molto gli scontri diretti che, in questa particolare stagione soprattutto, hanno il loro peso. La Roma, nei big match, ha steccato. Per tale motivo, è pronta la rivoluzione a fine stagione. Il tecnico ex Napoli e Roma darebbe una ventata d’aria fresca, con la voglia di riportare a Roma un titolo, che passerebbe anche da un’eventuale Coppa Italia.

Roma, ecco Sarri: nuovo progetto tecnico

La Roma ha messo nel mirino Maurizio Sarri. Sono i colleghi de La Repubblica a rivelare dei continui contatti telefonici tra il tecnico e la dirigenza giallorossa. Oltre all’idea Allegri, la Roma ha proprio nel mirino l’ex tecnico azzurro che permetterebbe anche l’acquisto di Elseid Hysaj, suo pupillo ai tempi di Empoli e Napoli e che cercò anche nell’esperienza bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Sarri in contatto con un club estero

Maurizio Sarri è pronto al gran ritorno, con la nuova avventura che potrebbe conciliare in Serie A con Max Allegri, suo ex rivale ai tempi di Juventus vs Napoli. Presto si conoscerà il futuro di entrambi che hanno, nelle proprie intenzioni, un ritorno in panchina, magari proprio in Serie A.

maurizio sarri
Maurizio Sarri (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Sarri prima scelta in panchina: c’è ottimismo

Roma, Sarri con il 4-3-3: Zaniolo “alla Mertens”

La Roma di Maurizio Sarri prenderebbe forma in un 4-3-3, modulo adottato dal tecnico anche nelle esperienze di Napoli, Juve e Chelsea. L’idea di avere Hysaj sulle corsie, con un po’ di rinnovamento sulle fasce e quell’idea di recuperare Zaniolo nel massimo della condizione e utilizzarlo in un ruolo particolare come quello di punta, da falso nueve, come accadde con Mertens ai tempi di Napoli. Con Dzeko in uscita, sarebbe Borja Mayoral la variante tattica del reparto offensivo del club giallorosso.

Sarri tecnico della Roma
Sarri tecnico della Roma