Calciomercato Milan, addio Donnarumma? Ecco Maignan

Calciomercato Milan Mike Maignan
Mike Maignan (Getty Images)

Gigio Donnarumma non è importante per il Milan, è fondamentale. Ma la dirigenza rossonera ha avviato un braccio di ferro di mercato col suo agente che rischia anche di perdere e così Maldini e Gazidis si stanno tutelando con l’enfant prodige della Ligue 1.

Calciomercato Milan, il punto sul rinnovo di Donnarumma

Cresciuto nelle giovanili rossonere, il portiere di Castellammare è da sempre del Diavolo. In molti faticano anche soltanto ad immaginarselo con un’altra maglia, ma al momento in cui scriviamo, mancano solo 3 mesi alla scadenza del suo contratto con il Milan. Già al momento è libero di accordarsi con qualsiasi squadra lui ed il suo agente ritengano sia più opportuno.

Milan Donnarumma
Milan, Donnarumma rinnova o va via? (www.gettyimages.it)

Secondo quanto afferma L’Equipe però, Gigio Donnarumma non ha firmato con nessuno ed anzi, prima di guardare al calciomercato, aspetta la mossa del Milan. La dirigenza del club meneghino, facendo anche uno sforzo importante visto il momento particolare, gli ha proposto un aumento di stipendio, passando dagli attuali 6 milioni di euro a stagione fino a 7 annui.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Colpo dal Bologna: rossoneri in lizza per l’attaccante

Mino Raiola però è certo di poter garantire al proprio assistituto di circa 10-12 milioni di euro: se tale differenza non dovesse assottigliarsi, allora il club sarà obbligato a trovare un’alternativa. Le più autorevoli fonti francesi sostengono che sarà Mike Maignan, portiere del Lille.

Milan, Maignan per non far rimpiangere Gigio

Sia per ragioni economiche che tecniche, Mike Maignan sembra essere perfetto per il Milan. Ha un contratto in scadenza con il Lille nel 2022, quindi il suo cartellino non può rappresentare un problema: secondo l’Equipe, con 13 milioni il presidente Gerard Lopez potrebbe essere accontentato.

LEGGI ANCHE >>> Theo Hernandez giura amore al Milan: l’annuncio

Stesso discorso per quanto riguarda il salario: al momento il portiere guadagna circa 1,5 milioni di euro all’anno e le casse del club, alleggerite dello stesso stipendio di Donnarumma in caso di addio, potrebbero benissimo sostenere anche una proposta del doppio (ma difficile ci si arrivi). L’unica incognita è rappresentata dal Tottenham, molto interessato al ragazzo per il dopo-Lloris.

Mike Maignan con la maglia del PSG (www.gettyimages.it)

Milan, l’identikit di Mike Maignan

Classe ’95, cresciuto nelle giovanili del PSG, si è trasferito nel club dei Dogues nell’estate del 2015. Quest’anno è stato quello della definitiva consacrazione per Mike Maignan, entrato nel mirino del Milan. In 30 partite in Ligue 1 ha incassato solo 19 reti, tenendo per 16 volte la porta inviolata.