Calciomercato Napoli: Insigne può andare via

Insigne
Insigne (Getty Images)

Il Napoli potrebbe perdere Lorenzo Insigne? Le critiche dopo la finale di Supercoppa, la furia di Lorenzo contro i compagni dopo il Sassuolo, sono tutti indizi di un malessere che comincia a serpeggiare in casa azzurra.

Calciomercato Napoli: Insigne rinnova o va via

Lorenzo Insigne, capitano del del Napoli, potrebbe lasciare gli azzurri. Il numero 24 azzurro ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2022.

La trattativa per il rinnovo di Insigne come il Napoli, come riportato dal CDS, non somiglierà neanche vagamente alle altre. Un capitano non è un elemento irrilevante all’interno del club soprattutto nel caso di Lorenzo Insigne, nato a Napoli.

Napoli Insigne
Napoli, rinnovo Insigne (Getty Images)

Ultime Napoli: l’offerta a Lorenzo Insigne

Nelle prossime settimane De Laurentiis e Insigne avranno modo di parlarsi di nuovo sul tema del rinnovo per definire offerte e speranze, ma anche e soprattutto l’ingaggio che finirà fatalmente per dividerli: il Covid ha «demolito» l’economia delle società ed il bilancio non è più come un anno fa.

Il calciatore, trentenne a giugno, resta con soli 12 mesi che possono proiettarlo in una dimensione di «libertà» assoluta.

Il Napoli e Insigne sono già legati da un contratto pesante (cinque milioni l’attuale ingaggio, 2,5 la più recente delle proposte) da sostenere per gli azzurri.  Insigne non ha mai nascosto il desiderio di voler diventare il Totti o il Del Piero del Napoli, ma la firma per ora è complicata. Vincenzo Pisacane, agente che da un anno cura gli interessi di Lorenzo Insigne, aveva già provato a toccare l’argomento con provocante ironia: «Non so se Lorenzo sogni di chiudere la carriera qui. Chiedetelo alla moglie, io non dormo con lui non capisco cosa sogna».

Lorenzo Insigne (Foto: Instagram Lorenzo Insigne)

Ultime Napoli: Insigne via?

La realtà dei fatti, tuttavia, dice che Insigne ha diversi estimatori in giro per l’Europa. Se a giugno ero 2020 (21) dovesse consacrare il numero 24 azzurro come uno dei migliori calciatori della competizione, allora le offerte potrebbero cominciare ad arrivare al Napoli che attende e non preme per rinnovare. Tuttavia De Laurentiis sa benissimo che a 30 anni il valore di Insigne, tra i migliori esterni del campionato e capocannoniere degli azzurri in questa stagione, in questo momento è sottostimato a livello contrattuale dagli azzurri.

Napoli Insigne
Napoli Insigne (Getty Images)