Calciomercato Milan, fatta per Otavio: i dettagli dell’affare

Calciomercato Milan Otavio
Calciomercato Milan Otavio (Getty Images)

Il Milan ha chiuso per Otavio dal Porto. Il jolly del centrocampo è pronto a trasferirsi in Serie A al termine della stagione. I rossoneri potrebbero aver piazzato con il brasiliano il primo, grande, colpo di calciomercato.

Calciomercato Milan, Otavio a parametro zero: le ultime

Mezzala destra e sinistra, oltre che trequartista di natura: il Milan è davvero ad un passo dal chiudere il colpo Otavio. Il brasiliano tuttofare del Porto sta mettendo in scena un’altra stagione sopra le righe che ha portato i rossoneri ad interessarsi seriamente a lui per la prossima stagione.

Il suo contratto è in scadenza con il Porto a giugno e la possibilità di acquisirlo a parametro zero ha ingolosito Paolo Maldini. Con Otavio, il Milan andrebbe a risolvere vari problemi della trequarti. In Portogallo ha dimostrato di poter essere letale e, inoltre, è ancora molto giovane, essendo un classe ’95.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini scatenato: ecco il colpo a centrocampo

Milan Otavio
Calciomercato Milan Otavio (Getty Images)

Calciomercato Milan, Otavio in pugno: le cifre

Otavio sarà un nuovo calciatore del Milan. Paolo Maldini nelle ultime settimane ha lavorato alacremente per portare il brasiliano in Serie A e alla fine l’ha spuntata. Secondo quanto riferito da todofichajes.net, infatti, i rossoneri sono riusciti a battere la concorrenza del Siviglia.

Maldini ha inviato giorni fa una proposta formale all’agente del giocatore che è stato ritenuto valido. Otavio firmerà con il Milan fino al 2025 con uno stipendio netto di 3 milioni di euro all’anno. I numeri stagionali del brasiliano fanno ben sperare i rossoneri che, nelle ultime settimane, hanno perso la verve offensiva dei trequartisti presenti in rosa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo Milenkovic per la difesa

Otavio Milan
Otavio Milan (Getty Images)

Calciomercato Milan, Otavio ‘libera’ Calhanoglu?

L’innesto di Otavio da parte del Milan va a rinforzare la trequarti di Stefano Pioli. Il brasiliano nel Porto agisce soprattutto da trequartista dietro la punta ma con Conceição si è abituato anche a giocare sull’esterno e da mezzala.

L’ingaggio di Otavio, però, potrebbe anche essere sintomo dell’addio di Hakan Calhanoglu? Il ruolo è lo stesso e, ad oggi, il turco non ha ancora firmato il rinnovo di contratto. La richiesta dell’ex Bayer Leverkusen è più alta del tetto salariale stabilito dalla società e ciò sta facendo vacillare il club. Le prossime settimane saranno determinanti per conoscere anche il futuro dell’attuale numero 10.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in attacco: le ultime

Otavio
Otavio (Getty Images)