Calciomercato Verona, addio Juric: l’annuncio del tecnico

Juric Verona
Calciomercato Verona, Ivan Juric (Getty Images)

Ivan Juric resta al Verona o potrebbe accasarsi al Napoli? Il futuro del tecnico gialloblù è ancora in bilico, con gli azzurri molto interessati per il dopo Gattuso. De Laurentiis sta pensando ad una rivoluzione di calciomercato che potrebbe cominciare proprio dal tecnico.

Calciomercato Verona, addio Juric: l’annuncio del tecnico

Il Verona di Ivan Juric ha già ricevuto attestati di stima da ogni parte d’Italia. E il futuro del tecnico è in bilico con le big di Serie A (Napoli soprattutto) fortemente interessate per la prossima stagione. In conferenza stampa pre-Sassuolo lo stesso Juric ha parlato delle voci sul futuro al Napoli.

Leggo davvero poco o niente. A volte quando voglio alzare l’autostima leggo qualcosa (ride, ndr). In questa settimana non ho aperto la rassegna. Ho tra le mani una squadra che sta mostrando tante cose positive e altre che ancora non mi quadrano. Siamo molto concentrati su questo“.

Quali sono le differenze tra lei e De Zerbi? Siete entrambi accostati al Napoli.
Ho tanta stima di Roberto: in carriera ha sempre mantenuto la sua idea di calcio. Ha anche la personalità per farsi comprare i giocatori che vuole lui, mandando chi non rientra nei suoi parametri. La differenza la devono dire gli altri. Penso che entrambi abbiamo le idee chiare. Poi in questo momento è presto per parlare di futuro“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, Juric: “In futuro voglio allenare campioni”

Juric Verona
Verona, Ivan Juric (Getty Imanges)

Verona, Juric: “Gara intensa con il Sassuolo. Dimarco titolare? Vediamo”

Domani il Verona di Ivan Juric sarà impegnato nella delicatissima sfida contro il Sassuolo di De Zerbi. Il tecnico dei gialloblù ha presentato la sfida in conferenza stampa, chiedendo il massimo sforzo ai suoi.

Contro il Sassuolo abbiamo giocato tre partite molto belle e intense. Due volte hanno vinto sempre loro e una volta abbiamo pareggiato. Da tre anni fanno un certo tipo di calcio, hanno stabilità di idee. De Zerbi lavora sui piccoli particolari, stanno facendo molto bene. Vogliamo giocare come all’andata, cercando di fargli male“.

Dimarco titolare?Vedrò. La squadra ha fatto una serie di partite di alto livello, poi c’è stato un calo, più tecnico che d’intensità. Tecnicamente non abbiamo fatto bene, per cui non so quanti cambi farò. Mi fido molto di Federico e di Lazovic, vado un po’ sulle sensazioni“.

Difesa? Il Milan l’ultima volta ha creato pochissimo. La difesa ha fatto bene la sua parte, sono rimasto abbastanza contento. Poi ho fatto dei cambi perché era la terza partita in una settimana: sapevo che Gunter potesse soffrire, sono contento che Magnani abbia retto. Vediamo oggi, abbiamo Lovato e qualche altra opzione“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, Lovato alla Roma: le ultime

Milan-Verona Juric
Ivan Juric (Getty Images)

Verona, Juric: “Zaccagni in calo? Me lo aspettavo ma sta bene”

Infine Ivan Juric ha analizzato il momento dei singoli del Verona. Da Mattia Zaccagni ad Antonin Barak, le performance sono calate e ora i risultati faticano ad arrivare.

Calo tecnico di Zaccagni e Barak? Solitamente dietro al calo tecnico c’è un calo fisico. Per Zaccagni me l’aspettavo, l’anno scorso faceva fatica a reggere per tre partite. Però è difficile cambiarli: si muovono bene, c’è equilibrio. Se li sostituisco cambia completamente la nostra interpretazione, perché le alternative hanno caratteristiche diverse. In quattro o cinque hanno dato tanto quest’anno, e loro due sono tra questi“.

Zaccgani mezzala? Il nostro sistema non prevede la mezzala. Secondo me il suo è un ruolo che a lui va benissimo: fa bene la fase difensiva, ma non deve ammazzarsi. Se così fosse perderebbe lo spunto che lo contraddistingue, che gli consente di essere decisivo negli ultimi metri. Facendolo lavorare di più perderebbe quella dote che ha là davanti. Ma la può fare, ha fatto anche il quinto a Bergamo. Penso però che questo ruolo gli vada bene“.

Infortunati? I 3 che sono infortunati stanno lavorando, penso di averli dopo la sosta“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, Zaccagni al Napoli con Juric? Le ultime

verona ivan juric
Ivan Juric (Getty Images)