Roma-Shakhtar, Tiago Pinto: “Vincere aiuta a vincere. Mkhitaryan punta? Sa farlo”

Roma Tiago Pinto
Calciomercato Roma Tiago Pinto (Getty Images)

La Roma ospita lo Shakhtar Donetsk nell’andata degli ottavi di finale di Europa League. I giallorossi hanno la grande opportunità di affrontare un avversario sì forte ma anche alla portata per passare ai quarti di finale.

Roma-Shakhtar, l’analisi di Tiago Pinto

Prima del fischio d’inizio di Roma-Shakhtar, il direttore sportivo dei giallorossi Tiago Pinto ha analizzato la delicata sfida dell’Olimpico. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

La squadra arriva bene a questa sfida con 2 vittorie difficili e importanti. Sarà fondamentale poter puntare sui giocatori ritrovati, anche quelli in panchina come Dzeko, Smalling, Ibanez e Kumbulla”.

Mkhitaryan prima punta?E’ un calciatore molto intelligente, sa fare bene in ogni posizione. Capisce e interpreta benissimo le idee del tecnico. L’ultima partita l’ha completata proprio in quel ruolo e significa che Fonseca lo vede bene anche lì”.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Shakhtar Donetsk: le formazioni ufficiali

Tiago Pinto
Tiago Pinto Roma

Roma, Tiago Pinto: “La società sta lavorando benissimo”

Ai microfoni di Sky Sport, Tiago Pinto ha parlato della sfida tra Roma e Shakhtar Donetsk e di come si potrebbe battere la squadra ucraina.

Sono qui a Roma da tre mesi e ritengo che il mio ruolo sia quello di stare vicino ad allenatore e alla squadra per esprimersi al meglio. Sono molto vicino al tecnico, così come la società e speriamo che ciò possa portare ad ottimi risultati. Stiamo svolgendo un lavoro importante e la presenza della società e il lavoro continuo del presidente è vitale per il futuro”.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Tiago Pinto lavora per portare un nuovo difensore

Roma Pinto
Roma Pinto

Roma, Spinazzola: “Loro forti, dobbiamo stare molto attenti”

Leonardo Spinazzola, esterno della Roma, ai microfoni di Sky Sport ha analizzato la sfida contro lo lo Shakhtar Donetsk.

“Dobbiamo stare attenti nelle marcature preventive, i difensori non devono deconcentrarsi. Devono restare sempre sul pezzo, sono rapidissimi e hanno gamba e qualità, dobbiamo fare una grande partita”.

Gli attaccanti? “Non cambia il mio modo di giocare, conta far recapitare la palla nella maniera giusta. Ch giocherà ce la metterà tutta”.

Roma, tutti gli aggiornamenti sul prossimo allenatore

Roma Spinazzola
Roma Spinazzola (Getty Images)