Calciomercato Milan, futuro Tomori: l’annuncio del difensore

Calciomercato Milan Tomori
Calciomercato Milan Tomori (Getty Images)

Il Milan valuta il futuro di Fikayo Tomori. Il difensore, in prestito con diritto di riscatto dal Chelsea, si sta dimostrando all’altezza delle aspettative e potrebbe essere il primo colpo di calciomercato dei rossoneri.

Calciomercato Milan, futuro Tomori: le parole del difensore

Il futuro di Fikayo Tomori al Milan è ancora da decidere. Il cartellino del difensore inglese è valutato 25 milioni di sterline dal Chelsea (29,2 milioni di euro, cifra già stabilità a gennaio per il riscatto) e, per questo, i rossoneri tentennano. Ma le prestazioni parlano chiaro: da quando si è inserito è riuscito a scalzare Alessio Romagnoli che, ora, non è più titolare inamovibile.

Fikayo Tomori resterà al Milan anche nella prossima stagione? A questa domanda ha risposto lo stesso calciatore, nella conferenza stampa prima della sfida di Europa League contro il Manchester United.

“E’ stato molto bello sentira da Maldini certi complimenti. Mi dà tanta fiducia. Continuo a fare ciò che ho sempre fatto. Voglio giocare bene per me e per la mia squadra, mi focalizzo su quello che sta succedendo in questo momento, poi sul futuro vedremo. Ma sentire queste parole da Maldini mi fa piacere”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo annuale: decisione di Raiola

Milan Tomori
Calciomercato Milan Tomori (Getty Images)

Calciomercato Milan, riscatto Tomori: le parole del difensore

Il Milan, in attesa del futuro, si gode Fikayo Tomori. Il difensore inglese ex Chelsea si trova benissimo in Italia e in Serie A. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

Come ti trovi in Italia? Mi aspettavo una sfida diversa. In Italia dovevo abituami a cose diverse, ero preoccupato per la lingua ma c’è chi mi parla in inglese e io provo a parlare in italiano. Sto giocando ad un buon livello ma voglio andare oltre. In Italia mi piace il tempo e il cibo, molto tranquillo. Mi trovo bene e spero di andare avanti così“.

Hai parlato con il Chelsea e Tuchel? Loro stanno bene, sono soddisfatti e c’è un bell’ambiente. Non ho sentito Tuchel ma capisco che lui si debba occupare di quello che succede al Chelsea e io di quello che succede al Milan. Non c’è nulla di male“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Luis Maximiliano è il nome nuovo

Tomori Milan
Tomori Milan (Getty Images)

Milan, Tomori: “Manchester United? Alziamo il nostro livello”

Domani sera Fikayo Tomori sarà il titolare nella difesa di Pioli contro il Manchester United. In conferenza stampa, il difensore classe ’97 ha parlato anche della delicatissima sfida e di cosa ci vuole per vincere.

La partita sarebbe stata importante anche senza le ultime due vittorie. Sarà difficile, siamo due grandi squadre, sarà una gara molto affascinante tra due formazioni storiche. Lotteremo fino alla fine” .

Manchester United-Milan esame di maturità? “Le tante assenze sono uno stimolo, abbiamo un gruppo e tutti vogliono giocare, abbiamo grandi giocatori. Poi quando alzi contro una grande squadra alzi il livello, ma già contro il Verona abbiamo giocato molto bene“.

Tomori
Tomori (Getty Images)