Torino: non si gioca con la Lazio, ecco cosa sta succedendo

ultime torino
Stadio Grande Torino (www.gettyimages.it)

Lazio-Tornio non si giocherà. O per lo meno, non andrà in campo la prima squadra. I granata sono in isolamento fiduciario.

Notizie Torino: non si gioca con la Lazio, ecco cosa sta succedendo

Ieri, come riportato da Gazzetta, dalla Lega Calcio di Serie A è partita una richiesta di chiarimenti nei confronti dell’autorità sanitaria. 

C’è stato un confronto tra dirigenti e avvocati su come regolarsi nel caso in cui l’Asl Città di Torino confermerà lo stop fino alla mezzanotte di martedì, e di conseguenza non potranno intraprendere il viaggio per Roma i calciatori granata. Il primo scenario è quello che prevede di replicare sostanzialmente la stessa procedura di Juventus-Napoli del 4 ottobre 2020: la partita non sarà rinviata, il Torino non potrà presentarsi e perderà a tavolino per poi fare ricorso. E alla fine la giustizia sancirà che Lazio-Torino dovrà giocarsi. Il secondo scenario, invece, contempla che la Lega Calcio acquisirà il precedente di Juventus-Napoli che ha fatto giurisprudenza.

Torino casi Covid
Davide Nicola (Getty Images)

Ultime Torino: il focolaio è grave

Il problema oggi è che caso del focolaio del Torino si configura molto più grave rispetto alla vicenda che coinvolse il Napoli: per il numero dei tesserati è alto e l’intervento immediato e diretto di un’Asl è sicuro anche per la presenza della varante inglese che aumenta in maniera esponenziale i rischi della moltiplicazione del contagio. Se prevarrà questa linea, la Lega (ne ha la potestà il Presidente) potrebbe decidere di rinviare la gara evitando la trafila legale.

ultime torino
Stadio Grande Torino (www.gettyimages.it)

Ultime Torino: in campo da mercoledì prossimo

Il Dottore Roberto Testi, direttore del dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città Torino, ha parlato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport sostenendo che Lazio-Torino non si potrà giocare. 

 

«Il 23 febbraio abbiamo disposto una quarantena domiciliare per tutto il gruppo squadra del Torino. Saranno fermi almeno per 7 giorni quindi almeno fino alla mezzanotte di martedì 2 marzo». 

Quando potranno giocare?

«La quarantena si scioglierà da mercoledì solo se non ci saranno nuovi positivi per il secondo giro di tamponi consecutivo. Ieri mattina l’Asl ha comunicato al Torino che non ci sono stati altri casi. Per i granata è stata la prima volta nell’ultima settimana. Questo pomeriggio ci sarà un secondo giro di tamponi e se negativi da mercoledì si potrà andare in campo.

Problema?

«Ci troviamo di fronte a un focolaio infettivo diverso, a causa della presenza della variante inglese che ha un incubazione di dieci giorni». 

Belotti positivo al Covid?
Andrea Belotti e Urbano Cairo (www.gettyimages.it)