L’ASL di Torino annuncia lo stop: ecco “gli indiziati” positivi

ultime torino
Stadio Grande Torino (www.gettyimages.it)

Secondo quanto riferisce l’ASL di Torino, il prossimo match può saltare a causa di un’escalation di contagi che sta colpendo il club.

Torino-Sassuolo a rischio rinvio: l’ASL conferma

Torino-Sassuolo è a rischio rinvio. Tra i granata, come abbiamo visto, potrebbe verificarsi un vero e proprio cluster. Per questo motivo, la partita originariamente prevista per venerdì prossimo alle ore 20:45, potrebbe subire un rinvio.

Belotti positivo al Covid?
Andrea Belotti e Urbano Cairo (www.gettyimages.it)

A confermare il rinvio di Torino-Sassuolo è il direttore dell’ASL del capoluogo piemontese, Caro Picco: “Ci regoliamo a seconda delle fesi della pandemia. Al momento il discorso sulla variante inglese sta investendo gran parte del dibattito medico. Ci sono delle mini zone rosse in Piemonte a causa di questo problema, e la tensione è molto alta”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino-Sassuolo, il comunicato ufficiale

“Quando ci siamo trovati di fronte ad un cluster con la nuova variante, così come sta accadendo tra i giocatori del Torino, ci siamo fermati a riflettere. Anche perché la diffusione è già accertata tra persone a loro care“.

 

Torino, le parole del direttore dell’ASL Picco

Il dirigente continua, ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Stiamo facendo tamponi ogni giorno per capire se la diffusione è stata contenuta nella squadra. Ad oggi non esiste una certezza, siamo in attesa di capire, la possibilità che non si giochi c’è. A determinare il rinvio di Torino-Sassuolo, lo ribadisco, è la presenza della variante inglese. La decisione arriverà entro domani“.

Torino Covid
Torino, tegola per il gruppo squadra (Getty Images)

Torino, chi sono gli “indiziati”

Nel rispetto della privacy, senza il consenso dell’interessato, il Torino non ha chiarito i nomi di coloro i quali potrebbero essere attualmente positivi al covid. Ma basta guardare ai social, o a coloro che sono già risultati positivi, per capire chi siano.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ecco quante gare rischiano di saltare col focolaio Torino

A cominciare da Belotti, passando per Murru e Buongiorno, finendo quindi a Linetty. In precedenza erano rimasti contagiati Zaza, Bonazzoli, Lukic, Rodriguez, Vojvoda, Gojak, Ujkani: se aggiungiamo anche Sanabria (protagonista di un vero e proprio caso), allora ci rendiamo conto come non fosse impossibile risalire ai nomi degli “indiziati”.