Milan, Pioli in conferenza: “Sfida ‘Champions’, ma avremo tre assenti”

Milan Pioli
Milan, Pioli (Getty Images)

E’ la vigilia di Roma-Milan, Stefano Pioli parla in conferenza stampa. Il tecnico presenta il match, dopo aver vissuto un periodo difficile legato ai risultati, tra le due sconfitte in campionato e il rischio vissuto in Europa League, con la Stella Rossa.

Milan, la conferenza stampa di Stefano Pioli

Ha parlato in conferenza stampa, il tecnico del Milan, Stefano Pioli. Diversi i temi trattati dal tecnico che, nella settimana che anticipa Sanremo, prova a concentrarsi sul match, allontanando quelle che sono le voci di Ibrahimovic al Festival.

E’ tempo di pensare al campo e deve farlo anche bene Stefano Pioli perché se l’Inter dovesse vincere a San Siro, contro il Genoa, rischierebbe di scappare la squadra di Antonio Conte, che cerca l’allungo a +7, a fronte del +4 guadagnato nell’ultimo derby, perso proprio dal Milan. Quelle che seguono, sono le parole in conferenza di Stefano Pioli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, Pioli: “Siamo in difficoltà ma vedo cose positive”

Milan, Pioli in conferenza stampa: “Tre assenti con la Roma”

Diverse le parole di Stefano Pioli, tecnico rossonero, alla vigilia di Roma-Milan. L’annuncio arriva in conferenza stampa ed è sugli assenti, che saranno ben tre: “Vedremo quello che succederà, io vi dico che a parte Mandzukic, Maldini e Bennacer, li ho tutti a disposizione. Saranno scelte da fare, e speriamo che verranno fuori quelle migliori”. 

LEGGI ANCHE >>> Milan, Pioli: “Ibrahimovic? Nessun caso: ha chiesto lui il cambio”

SULL’ASSENZA DI DZEKO – “Anche la Roma ha un’assenza, Dzeko è un punto di riferimento, ma per me loro giocano bene anche senza il loro numero nove. Dovremo essere compatti perché la Roma ti sa far male con o senza Dzeko”. 

Milan, conferenza Pioli
Milan, conferenza Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, le parole di Pioli in conferenza

Prosegue la conferenza stampa di Pioli, il Milan affronterà la Roma. Sfida all’Olimpico di alta classifica, per Pioli sarà uno scontro da ‘Champions League’: “Al momento la classifica dice che sarà un match da Champions League. L’anno scorso c’erano poche squadre in corsa per l’Europa, ora i punti valgono di più, quello di domani è uno scontro diretta. Siamo chiamati a rispondere, perché è una prova importante per noi”. 

Milan conferenza Pioli
Milan, la conferenza di Pioli (Getty Images)