Lazio, Tare: “Possiamo far male al Bayern. Milinkovic? Stava per andare via”

Lazio, Igli Tare
Lazio, Igli Tare (Getty Images)

Torna la Champions League anche per la Lazio di Simone Inzaghi che questa sera affronterà il Bayern Monaco per l’andata degli ottavi dei quarti di finale.

Lazio-Bayern Monaco: l’analisi di Tare

Prima del fischio d’inizio di Lazio-Bayern Monaco, il direttore sportivo dei biancocelesti Igli Tare ha analizzato la difficile sfida. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

Io sono fiero di questa squadra e del lavoro che abbiamo fatto negli anni. Abbiamo meritato di giocarci la qualificazione contro la miglior squadra del mondo. E’ stato meglio giocare sabato scorso, così non ci abbiamo pensato troppo. Ho visto una squadra carica, anche stamattina i ragazzi hanno mostrato una scintilla buona per cercare di fare un’ottima gara”

Lazio-Bayern Monaco: le formazioni ufficiali

calciomercato lazio caicedo
Igli Tare (Getty Images)

Lazio, Tare: “Serve la gara perfetta, siamo pronti”

Ai microfoni di Sky Sport, il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha parlato della possibilità per i biancocelesti di passare il turno.

Gara importante per la crescita?Noi abbiamo una squadra abbastanza esperta. L’obiettivo principale è quello di rimanere in Champions League, dopo mille difficoltà per arrivarci”.

Sconfitta con l’Inter servita da lezione?Abbiamo analizzato bene la sconfitta dell’Inter e sappiamo bene che stasera serve grande prudenza nella fase di transizione. Loro hanno sempre 4-5 calciatori offensivi e restano sempre molto alti anche con gli esterni. Serve una gara perfetta, anche con il nostro possesso palla. Se riusciamo a farlo, possiamo essere molto pericolosi”.

Lazio-Bayern Monaco: le parole di Simone Inzaghi

Lazio Tare
Lazio, Igli Tare (Getty Images)

Calciomercato Lazio, Tare: “Rifiutata offerta super per Milinkovic”

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato anche della costruzione della squadra che stasera va ad affrontare il Bayern Monaco.

Ci sono stati momenti in cui stavamo per cedere qualche big. Due anni fa ci fu un’offerta molto importante per Milinkovic-Savic nell’ultimo giorno di mercato e io dissi di sì. Poi Lotito bloccò tutto perché disse che voleva giocarsi il tutto per tutto per arrivare in Champions League. I complimenti vanno fatti a lui perché ha fatto sacrifici molto importanti”.

Lazio: tutti gli aggiornamenti sul futuro di Simone Inzaghi

Igli Tare
Tare (Getty Images)