Lazio, Inzaghi: “Bayern Monaco ingiocabile. Immobile-Lewandowski i più forti d’Europa”

Calciomercato Juventus Inzaghi
Calciomercato Juventus Inzaghi (Getty Images)

Vigilia di Champions League per la Lazio di Simone Inzaghi che domani ospiterà il Bayern Monaco di Hans-Dieter Flick.

Lazio-Bayern Monaco, la conferenza di Inzaghi

La Lazio di Simone Inzaghi affronterà il Bayern Monaco per gli ottavi di finale di Champions League. Il tecnico biancoceleste ha presentato in conferenza stampa la proibitiva partita di domani sera dell’Olmpico.

“Giocheremo con la spensieratezza giusta e l’umiltà che ci contraddistingue. Sarà sicuramente una grande emozione perché sappiamo il percorso che abbiamo fatto quanto è stato diffie in questi 5 anni”.

Bayern Monaco in difficoltà?Sono campioni di tutto. Ora ha avuto una piccola flessione, ma più che cercare i loro punti deboli sto lavorando sulle certezze della mia squadra“.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi parla del suo rinnovo: le ultime

Inzaghi Lazio
Inzaghi Lazio Conferenza Stampa (Getty Images)

Lazio, Inzaghi: “Giocare contro il Bayern è la ciliegina sulla torta”

Simone Inzaghi ha parlato della gara tra Lazio e Bayern Monaco come un’opportunità per il club biancoceleste per continuare a farsi conoscere.

Come sta vivendo la partita lo spogliatoio?Sappiamo da diverso tempo che dovevamo giocare questa gara. E’ una ciliegina sulla torta che ci siamo meritati in questi ultimi anni. Cercheremo di dare il massimo“.

Quanto aiuta preparare queste partite avendole giocate? Aver giocato gare simili mi aiuta, ma penso che siamo in grado di affrontare partite come quelle di domani sera nel migliore dei modi“.

Emozionato di ritrovare Klose? Mi farà piacere rivederlo perché non lo vedo da tanto. Nelle mie prime 7 partite mi diede grande disponibilità e mi hanno parlato benissimo di lui come allenatore“.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi potrebbe perdere il suo pupillo

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Lazio, Inzaghi: “Immobile e Lewandowski i più forti d’Europa”

Simone Inzaghi, poi, ha parlato del duello a distanza tra Robert Lewandowski e Ciro Immobile. L’attaccante napoletano l’anno scorso battè il collega polacco per la Scarpa d’Oro e ora cercherà di batterlo in campo.

Qualificazione possibile? Noi vogliamo rimanere aggrappati alla competizione in tutte le maniere. Loro sono quasi ingiocabili, ma anche in passato quando ci davano sfavoriti abbiamo fatto bene. La mia squadra ora è più matura, abbiamo giocato tante finali. Dovremo dare il massimo nei 180 minuti“.

Immobile-Lewandowski? “Sono i due attaccanti più forti in circolazione. Stiamo parlando della Scarpa d’Oro dello scorso anno, motivo di grande orgoglio per noi, e un altro che avrebbe vinto il Pallone d’Oro se ci fosse stato“.

Lazio-Bayern Monaco: leggi le dichiarazioni di Ciro Immobile

Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)