Parma, infortunio e tegola per D’Aversa: non convocato

Parma D'Aversa infortunio Pellè
Parma, Roberto D'Aversa (www.gettyimages.it)

Si è infortunato Graziano Pellè, alla vigilia di Verona-Parma. Comincia malissimo l’avventura al Parma per Graziano Pellè. Il centravanti italiano ed ex titolare della Nazionale azzurra ha subìto un infortunio che gli compromette la sua presenza nella sfida contro l’Hellas Verona.

Parma, infortunio Pellè: che tegola per D’Aversa

Graziano Pellè non convocato per Verona-Parma a seguito dell’infortunio. Nella sfida di domani, da giocare nel posticipo del monday night contro l’Hellas, sarà assente. Non è stato convocato da Roberto D’Aversa, con il comunicato ufficiale da parte del club dei crociati, che ha chiarito il motivo dell’esclusione.

Il giocatore è assente per infortunio, slitta dunque il suo esordio stagionale con il Parma. Per il calciatore si tratterebbe di un ritorno al club emiliano e dunque non è un esordio assoluto con la maglia del Parma, quello che cerca. Resta il fatto che il ritorno in Serie A, per lui, continua a slittare. Non ci sarà nella sfida da giocare al Bentegodi.

LEGGI ANCHE >>> Parma, D’Aversa su Pellè: “Non ci sarà nel match”. Il motivo

Anche l’Hellas non se la passa benissimo, con il club degli scaligeri che devono fare i conti con l’infortunio di un altro attaccante: anche Kalinic sarà assente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Parma, Carli striglia la squadra: “Niente scuse per questo momento”

Parma, infortunio Pellè: il comunicato ufficiale

Il Parma ha comunicato, con una nota, l’infortunio di Pellè. Il calciatore non è stato convocato, come riportato dallo stesso club dei crociati. Ecco, di seguito, quanto scrive il Parma sul suo sito ufficiale: “Graziano Pellè non fa parte dell’elenco dei convocati a causa di un problema muscolare al tricipite surale destro incorso durante l’allenamento di oggi. Domani saranno eseguiti gli accertamenti del caso”. 

Parma, infortunio Pellè: le scelte di D’Aversa in avanti

Parma, out Pellè per infortunio. Al suo posto dovrebbe vedersi dal primo minuto il giovane Zirkzee. L’ex Bayern era entrato a partita in corso contro il Bologna e ha lasciati buoni indizi sul suo rendimento. Potrebbe diventare lui il terminale offensivo in attesa di Pellè, considerando che Cornelius non ha convinto al 100% in questi primi sei mesi in stagione. Sarà ballottaggio fino alla fine, la scelta definitiva verrà fuori nella serata di domani.

Parma infortunio Pellè
Graziano Pellè (www.gettyimages.it)