Crotone, esonero Stroppa: sostituto a sorpresa

Crotone Stroppa
Crotone, Giovanni Stroppa (www.gettyimages.it)

Stroppa rischia l’esonero. Dopo la gara di oggi il tecnico del Crotone potrebbe essere esonerato.

Crotone, esonero Stroppa: Daniele De Rossi in panchina?

Daniele De Rossi potrebbe prendere il posto di Stroppa in panchina. Il tecnico del Crotone, infatti, rischia di essere esonerato dopo la gara di oggi. Il club calabrese vede sempre più allontanarsi la zona salvezza, per questo motivo il presidente del Crotone Vrenna ed il ds Giuseppe Ursino potrebbero optare per il cambio in panchina. Come riportato da Sky Sport la società starebbe pensando ad un cambiamento e questo sono ore di riflessione. I nomi di Semplici e De Rossi sono in pole. Il problema è che l’ex centrocampista giallorosso non ha ancora il patentino. Attenzione anche al nome di Zenga.

Crotone-Sassuolo formazioni ufficiali
Crotone, Giovanni Stroppa (www.gettyimages.it)

Ultime Crotone: le parole di Stroppa

Stroppa, tecnico del Crotone, ha parlato della gara a Sky Sport dopo la sconfitta:

“Potevamo fare meglio, abbiamo avuto un paio di occasioni ma non era facile prendere campo proprio contro il Sassuolo, loro erano molto aggressiva. Credo che la squadra abbia fatto comunque una bella gara. Non siamo stati bravi nel palleggio anche quando abbiamo messo in campo i quattro attaccanti davanti. Messias ha giocato una partita importante, di solito è più incisivo, oggi ha fatto una bella fatica. Questa sconfitta non cambia nulla, c’è una partita in meno da giocare ma vorrei vedeere nelle prossime gare una squadra cattiva.  Il Sassuolo ha meritato la vittoria, ma potevamo essere più precisi”

Stroppa
Giovanni Stroppa (www.gettyimages.it)

Notizie Crotone: l’intervista a Stroppa nel post partita

Queste le parole del tecnico del Crotone Stroppa:

“Continuiamo a commettere ingenuità ma non credo che la squadra abbia mollato, a differenza delle due partite precedenti in cui mentalmente non siamo stati in gara. Da questo punto di vista è un passo avanti. Io credo che possiamo salvarci ancora, ci mancherebbe altro. Commettiamo troppi errori in difesa. Il gol subito e il rigore erano evitabili, ma tutti si sono sacrificati  anche siamo stati un po’ slegata negli appoggi. Quando siamo stati compatti è arrivata poi la rete. Ounas ha alzato il livello tecnico, ha colpi importanti ma è in ritardo di condizione e deve capire i compagni di squadra e come giocano. Di certo può offrire una prestazione migliore rispetto alle altre”.

Giovanni Stroppa (www.gettyimages.it)