Calciomercato Juventus: Kean torna in Serie A?

calciomercato juventus Kean
Calciomercato Juventus Kean (Getty Images)

Moise Kean presto di nuovo in Serie A? Il primo 2000 ad esordire in massima serie potrebbe presto tornare a giocare in Italia

Calciomercato Juventus: Kean vuole tornare in Serie A

Moise Kean, attaccante del Paris Saint-Germain, ha nostalgia di casa. L’attaccante cresciuto nella Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a TribalFootball:

“Il campionato italiano è di buon livello, ma adesso sono un giocatore del PSG e sto bene qui a Parigi. Sì, ogni tanto mi manca, quando riesco vedo ancora in televisione le partite della mia Juventus. Mi affascina molto guardare il campionato italiano”.

calciomercato juventus Kean
calciomercato juventus Kean

Ultime Juventus: le ultime su Kean

I bianconeri in estate avevano provato a riportare in Italia Moise Kean. L’attaccante, andato via un anno e mezzo fa dalla Serie A per trasferirsi all’Everton per 28 milioni di euro ha faticato molto in Premier League. Dopo una stagione con sole due reti in Inghilterra, Kean è stato acquistato a titolo temporaneo dal PSG. In Francia Kean ha fatto benissimo fin da subito. Grazie alla sua corsa e alla sua duttilità ha spesso trovato spazio in una squadra blasonata e con calciatori importanti. Per questo motivo la sua consacrazione ad oggi sembra definitiva.

La Juventus avrebbe voluto chiudere il colpo durante il calciomercato di settembre, ma alla fine i bianconeri non sono riusciti a riportare la punta a Torino.

Leggi anche >>> Lite Conte-Agnelli, le ultime

Juventus, Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Ecco perchè la Juve vuole Kean

Al di la del rendimento in campo, sono diversi i motivi per i quali Moise Kean potrebbe riabbracciare la Juventus. Fabio Paratici, ds bianconero, ha a lungo lavorato per riportare l’attaccante classe 2000 in Serie A. Kean sarabbe stata la perfetta 4a punta per Andrea Pirlo che ne conosce bene le qualità. Con la Juve Kean avrebbe potuto giocare al fianco di Ronaldo, al suo posto in attacco, o da esterno. Ma non solo, Kean, assistito da Mino Raiola, è cresciuto nelle giovanili della Juve. Essendo un prodotto del vivaio bianconero, sarebbe stato importante averlo in organico anche per motivi di lista campionato e Champions League. Ed invece ora la Juventus si ritrova con in rosa solo 3 attaccanti.

LEggi anche >>> Raiola su Pogba

Juventus Pirlo
Juventus, Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)