Inter, interrotta la trattativa con BC Partners: le ultime

L’Inter di Suning cerca nuovi acquirenti per la cessione della società nerazzurra. Entro maggio si attendono offerte importanti per continuare ad investire nel club meneghino.

Cessione Inter, ‘no’ a BC Partners: trattativa interrotta

Suning dice no a BC Partners per la cessione dell’Inter. Il ricco imprenditore cinese si rivolgerà ad altri fondi per risolvere i problemi finanziari che affliggono la società dopo che Pechino ha imposto alle aziende cinesi di interrompere gli investimenti all’estero ritenuti non strategici.

Sembrava ad un passo la cessione dell’Inter a BC Partners ma l’operazione per ottenere liquidità entro maggio riparte da nuovi soggetti. Suning ora prenderà in considerazione anche le altre offerte che sono arrivate nell’ultimo periodo.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Inter, nuovi acquirenti dopo il ‘no’ a BC Partners

Inter cessione
Cessione Inter (Getty Images)

Cessione Inter, fonti di Suning: “Trattativa interrotta con BC Partners”

La cessione dell’Inter a BC Partners è definitivamente arenata. A confermare tali voci sono delle fonti molto vicine a Suning che hanno confermato l’interruzione delle trattative con il Gruppo con sede a Londra.

I dialoghi con BC Partners per la cessione dell’Inter si sono interrotti ormai da 10 giorni. Non ci sono mai stati i presupposti per la prosecuzione della trattativa sulla ricerca di un investitore dell’Inter. Fonti vicine a Suning riferiscono all’ANSA gli sviluppi della situazione nella vicenda societaria nerazzurra. La ricerca prosegue attraverso conversazioni con altri importanti fondi internazionali.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Inter, pagamenti arretrati per 100 milioni: le ultime

Zhang Inter
Zhang Inter (Getty Images)

Inter, niente BC Partners: nuovi investitori

Dopo il no a BC Partners per la cessione dell’Inter, Suning tornerà ad ascoltare gli altri fondi che avevano manifestato interesse. Poi erano rimasti tutti in stand-by in attesa che scadesse l’esclusiva concessa a BC Partners.

Più di un soggetto infatti aveva manifestato interesse, ingolosito anche dal possibile asset del nuovo stadio e dalla valorizzazione del prodotto calcio italiano garantita dalla decisione della Lega di affidare a dei fondi la vendita dei diritti televisivi. I prossimi giorni potrebbero essere quelli definitivi per la cessione delle quote dell’Inter.

Inter: tutti gli aggiornamenti societari

zhang inter
Cessione Inter Zhang (Getty Images)