Calciomercato Milan: colpo dall’Ajax a sorpresa

Calciomercato Milan Lisandro Martínez
Calciomercato Milan Lisandro Martínez

Il Milan non si ferma più. Il club rossonero valuta un altro innesto importante in difesa nel corso del mercato di gennaio o in estate.

Calciomercato Milan: colpo Lisandro Martienz

Lisandro Martínez, classe 1998, è finito nel mirino del Milan. Secondo quanto riportato da AS, il club campione d’inverno si starebbe muovendo per prendere il difensore argentino in forza all’Ajax. Lisandro Martínez, che gioca in Eredivisie dal 2019, quando fu prelevato per 7 milioni di euro dal Defensa y Justicia. Il calciatore nel corso delle ultime due stagioni in Olanda è diventato il vero leader della difesa dei ‘Lancieri‘ di Amsterdam. Il club non tratterrà il calciatore con la forza ma certamente il difensore potrebbe essere ceduto soltanto nella prossima sessione estiva di calciomercato.

Calciomercato Milan Lisandro Martínez
Calciomercato Milan Lisandro Martínez

Ultime Milan: perchè arriverà Lisandro Martinez?

Il Milan, dunque, secondo le ultime di calciomercato sarebbe molto interessato a Lisandro Martínez, centrale di piede sinistro che potrebbe prendree il posto a Milano di Mateo Musacchio, che ha il contratto in scadenza con il club di Via Aldo Rossi  a fine anno.

L’argentino non lo rinnoverà. Sul giocatore, che sta facendo benissimo, ci sarebbero anche altri club tra i quali il  Valencia, ma vista la difficile situazione economica della società spagnola, il Diavolo in questo momento sembrerebbe in vantaggio.

Sotto contratto con l’Ajax fino al 30 giugno 2023, Lisandro Martínez è valutato tra i 20 ed i 30 milioni di euro. Potrebbe rappresentare un ottimo innesto per la difesa rossonera.

Il calciatore è molto abile in marcatura, possiede un piede educato ed è bravo anche nell’impostazione del gioco dalle retrovie.

rinnovo Romagnoli
rinnovo Romagnolis)

Ultime Milan: via Romagnoli?

L’argentino a Milano però potrebbe prendere il posto di Romagnoli e non sostituirlo. Lisandro Martienz, infatti, per caratteristiche sarebbe molto simile al capitano del Milan che in questa stagione non si sta esprimento al massimo. Romangoli, che aveva cominciato l’anno da infortunato, non ha impressionato per rendimento come i compagni di squadra e potrebbe anche essere sacrificato. Il motivo? Il centrale, assistito da Raiola, ha il contratto in scadenza tra un anno. Senza il rinnovi il Milan rischia di arrivare nella stessa situazione nella quale oggi sono Calhanoglu e Donnarumma.

milan romagnoli
milan romagnoli (www.gettyimages.it)