Cagliari: esonero Di Francesco? Arriva la decisione di Giulini

Cagliari Di Francesco
Cagliari, Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Il Cagliari continua a precipitare in classifica. La formazione sarda è ora al terzultimo posto in graduatoria e la svolta non è arrivata.

Ultime Cagliari: Giulini non esonera Di Francesco

Nonostante tutto, come riportato dal CDS, il presidente Tommaso Giulini ha deciso di non esonerare l’allenatore, almeno per ora.

Il numero uno del club ieri ha voluto mettere a tacere le voci su un possibile esonero e nonostante l’umore non possa essere quello dei giorni migliori.

Dopo l’ennesima sconfitta, infatti, Tommaso Giulini ha rinnovato la fiducia a Eusebio Di Francesco, non solo a parole,

Il presidente ed il tecnico avrebbero messo nero su bianco un prolungamento del contratto fino al giugno 2023.

L’accordo sarebbe staot formalizzato in gran segreto in settimana. È stato lo stesso presidente del Cagliari ad annunciarlo al termine della gara di Marassi.

«Di Francesco? Abbiamo rinnovato il contratto in settimana per far vedere che siamo con lui. Volevamo fare una sorpresa a tutti e se andiamo in Serie B lo faremo con lui, ma siamo convinti di avere i mezzi per venirne fuori».

Calciomercato Cagliari Schone
Calciomercato Cagliari Schone

Ultime Cagliari: Giulini crede in Di Francesco

Certo il presidente avrebbe voluto sugellare il matrimonio con Di Francesco con i tre punti o quantomeno con un risultato positivo che la sua squadra avrebbe ampiamente meritato per quanto espresso ieri ma per ora non c’è preoccupazione o rassegnazione:

«Ora è arrivato il momento di reagire e venirne fuori altrimenti tanti di questi giocatori giocheranno in un’altra categoria, io non li venderò».

A sentire il numero uno cagliaritano, nessuno sarà esente dalle proprie responsabilità in caso di Serie B.

«Dobbiamo tutti – la conferma di Tommaso Giulini – dare qualcosa di più, a cominciare dall’allenatore ma abbiamo fiducia in lui. Vedo troppe teste basse in campo e fuori».

Cagliari Di Francesco
Eusebio Di Francesco (www.gettyimages.it)

Di Francesco è amareggiato ma resta a Cagliari

A fine gara ieri Di Francesco è stato il più amareggiato di tutti visto che voleva festeggiare bene la firma:

«Per me è un motivo d’orgoglio essere valutato per quello che non sono i risultati sul campo e voglio ripagare questa fiducia. Al momento credo serva che la squadra di sblocchi».

Di Francesco stramaccioni
Di Francesco stramaccioni