Calciomercato Cagliari, Di Francesco dopo il rinnovo: “Un attaccante partirà? Vediamo…”

Di Francesco
Di Francesco (www.gettyimages.it)

Subito dopo la sconfitta della sua squadra contro il Genoa è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’allenatore del Cagliari, Eusebio DI Francesco

Cagliari Di Francesco
Cagliari, Eusebio Di Francesco (www.gettyimages.it)

Calciomercato Cagliari, le parole di Di Francesco dopo il match perso contro il Genoa

Queste le parole del manager del Cagliari, Eusebio Di Francesco, che ha parlato di calciomercato, del rinnovo e non solo: “Rinnovo? Vengono fatte delle considerazioni a 360° con il patron Giulini. Peccato non aver ripagato la fiducia oggi con una vittoria. Abbiamo creato tanto. Peccato. Non gira nulla in questo momento e dobbiamo essere bravi a cambiare tutto questo. E’ la nostra sesta sconfitta consecutiva. 

Dobbiamo ancora crescere, il 4-2-3-1 credo sia il miglior modulo che possiamo attuare. Con Duncan e Nandez siamo coperti. La squadra ha qualità. Ci pesa a livello psicologico. Dovevamo far male agli avversari. Tutto questo sta mancando. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cagliari, esonero Di Francesco: Giulini annuncia novità importanti

Per me è stato motivo di orgoglio essere valutato così. Anche se i risultati sul campo non ci sono. Si vedono molto gli aspetti negativi. Questo non deve giustificare nulla. Mi auguro che dalla prossima posso ripagare la fiducia del nostro presidente.

Attaccanti? E’ successo che avrei voluto due attaccanti. Pavoletti viene da un periodo di inattività. In settimana non riesce a finire un allenamento. Oggi non era al meglio e l’ho portato in panchina. Il troppo non fa mai bene. Mercato? Valuteremo la soluzione migliore. Altrimenti devo essere più bravo io a gestirli tutti e tre”.