Calciomercato Inter, via Conte con il cambio di proprietà: scelto il sostituto

Spalletti
Spalletti juve

Calciomercato Inter, cambio di proprietà e Antonio Conte verso l’esonero a sorpresa! Sono queste le ultime notizie clamorose che arrivano riguardo il cambio di proprietà della società nerazzurra. Antonio Conte ha ancora un contratto fino al 2022 con l’Inter, ma potrebbe dire addio con un anno d’anticipo visto l’imminente cambio di proprietà del club milanese. Intanto, spuntano nuovi per il post Conte e si parla anche di un possibile approdo di Maurizio Sarri all’Inter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formazioni ufficiali Udinese-Inter

Calciomercato Inter, Antonio Conte verso l’addio

Non è un periodo facile quello che sta vivendo l’Inter di Antonio Conte che deve fare i conti con il cambio di proprietà della società nerazzurra. Problemi economici per l’Inter che sta cercando da tempo nuovi investitori. Sono oltre 100 i milioni di pagamenti arretrati tra stipendi e tanto altro. Intanto, anche Antonio Conte con il cambio di proprietà potrebbe dire addio, anche visto il suo alto ingaggio da oltre 10 milioni a stagione. Vicina la cessione della maggioranza delle quote di Suning a BC Partners.

Antonio Conte
Antonio Conte (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo Hakimi: il comunicato sul mancato pagamento

Mercato Inter, il piano dei nuovi investitori

La nuova Inter sta per nascere e potrebbe partire da un cambio radicale come quello dell’esonero di Antonio Conte a fine stagione. L’eliminazione dalla Champions League è un nero per la società e la nuova proprietà, senza vittoria del campionato potrebbe liberarsi dell’ingaggio pesante di Conte. Circolano già i primi nomi come sostituti, tra cui quelli di Maurizio Sarri, ex Napoli e Juventus. Suning e BC Partners a lavoro per chiudere l’operazione della cessione della società, il piano inizia ad essere definito per il futuro.

Calciomercato Inter intervista Marotta
Calciomercato Inter intervista Marotta (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessioni Inter, l’allenatore parla di Eriksen

Calciomercato Inter, Maurizio Sarri post Conte?

Questo è uno dei motivi per cui la suggestione della nuova proprietà sarebbe Maurizio Sarri. Il suo ingaggio sarebbe garanzia di un cambio di filosofia, anche perché non ha solo fatto bene in Serie A, ma anche al Chelsea in Premier League. La crescita del valore degli elementi porterebbe a nuove plusvalenze, ormai vitali per le sopravvivenze dei club. Sarri, in ogni caso, è anche nel mirino della Roma che è alle prese con alcune grane con Paulo Fonseca.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri inter