Roma-Spezia: Fonseca e Italiano dopo la gara, la Roma fa un cambio in più

Calciomercato Roma esonero Fonseca
Roma, esonero Fonseca (Getty Images)

Paulo Fonseca e Vincenzo Italiano hanno parlato dopo la gara Roma-Spezia, match valido per gli ottavi di Coppa Italia.

Roma-Spezia: Fonseca e Italiano dopo la gara

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato dopo la gara di Coppa Italia. Queste le dichiarazioni del tecnico capitolino a Rai Sport.

“Sesto cambio? Se c’è un problema abbiamo tempo di parlarne internamente, se c’è un problema.

I gol presi? Abbiamo avuto un avvio difficile, un rigore, poi però la mia squadra è sembrata viva e abbiamo sbagliato tanti gol, abbiamo recuperato il risultato e con 2 giocatori in meno non era semplice passare il turno. Questo per noi è  un momento difficile, volevamo andare più avanti in Coppa, non posso dire niente sull’atteggiamento, ora pensiamo solo alla prossima gara”.

Roma Fonseca
Roma Fonseca (Getty Images)

Roma-Spezia: le parole di Italiano

Queste le parole di Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, a Rai Sport:

“Queste penso siano partite dove bisogna dare spazio a ragazzi che giocano meno, farli mettere in mostra. Oggi tutti hanno hanno fatto vedere che si può ottenere qualsiasi cosa, soffrendo, nei supplementari abbiamo avuto un po’ di fortuna ma alla fine ci è andata bene.

Abbiamo vissuto un periodo non bello per i risultati, ma le prestazioni ci confortavano, nessuno ha mollato un colpo e ora siamo in corsa. La nostra mentalità è questa, quando si può si cerca di creare palle gol anche contro le grandi squadre. Nelle ultime settimane è venuto fuori la personalità della squadra, e oggi abbiamo sofferto e siamo riusciti a vincere. Ci godiamo il momento. Ora aspettiamo la prossima partita di campionato in campo sabato. I ragazzi ora hanno una giusta testa e riescono a creare e realizzare. Cambio in più da parte della Roma? Ho sentito parlare molto. Alla fine c’è stato questo errore quindi avremmo vinto lo stesso”.