Calciomercato Milan, Pioli annuncia Mandzukic: “Ci pensa Ibra a tenerlo a bada”

Milan, Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Calciomercato Milan, Pioli nel post-partita su Mandzukic

Ha parlato il tecnico del Milan, Stefano Pioli, al margine della vittoria contro il Cagliari. Ecco le sue parole anche in chiave calciomercato, su Mandzukic. Pioli parla di diversi temi, ed è a un passo dal “titolo” dei campioni d’inverno, considerando l’allungo sulla seconda in classifica. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport, raccolte dalla redazione di Stopandgoal.com.

Le parole di Pioli su Mandzukic e non solo

“Pensiamo di dare il massimo partita dopo partita. Questa stagione è così, ripeto sempre ai miei giocatori di avere massima partecipazione, perché tocca farsi trovare sempre pronti. Vittoria meritata. Sabato c’è l’Atalanta, partita molto complessa. Vediamo a marzo e aprile dove siamo, perché ora è presto”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Mandzukic: accordo totale: il croato arriva

Ibra e Mandzukic insieme: “Ci pensa Ibra a tenerlo a bada (ride, ndr). Io sono contento, il Milan va riportato in alto. L’arrivo in Champions League è il nostro obiettivo. Per rendere più competitivo il Milan, toccava avere quest’arma in più. Mario è da un po’ che non gioca, ci vorrà un po’, ma è un vincente. Quando me lo proposero in società, dissi subito di sì. Farli giocare assieme? Non mi precludo niente, sono i principi di gioco a contare. Se tutti sono disponibili, si può fare qualsiasi cosa. Ci confronteremo con Mario, vediamo che succede poi in campo. Ci saranno tanti impegni comunque, tra Europa e derby di Coppa Italia che intervalleranno in campionato. Mario, ma l’intera rosa, ci darà una grande mano”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, non solo Mandzukic: colpo dal Porto

Su Kjaer e Kalulu: “Sono molto contento di come gioca Kalulu, ricopre più ruoli ed è un giocatore che ci dà soddisfazione. Simon non si è fatto male, ma vive un fastidio che lo limita un po’. A un certo punto preferisco non rischiare altri grattacapi. Per quello dico che più giocatori siamo, di qualità, più viene fuori qualcosa di positivo. Campione d’inverno? Non vuol dire niente… Per vincere lo Scudetto quest’anno, tutte lotteranno. Pensate che ci sarà chi non arriverà in Champions League e non sarà felice”.

Mandzukic al milan, le ultime di mercato
Mario Mandzukic al Milan (Getty Images)