Napoli, Gattuso: “Infortunio Petagna? Non sta bene, dobbiamo sperare”

Gattuso
Gattuso (Getty Images)

Il Napoli di Gennaro Gattuso vince e convince contro la Fiorentina. Allo Stadio Diego Armando Maradona finisce 6-0 contro i viola. Gli azzurri si preparano al meglio alla finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus in programma mercoledì sera.

Napoli-Fiorentina, l’analisi di Gennaro Gattuso

Al termine di Napoli-Fiorentina, Gennaro Gattuso ha analizzato la spettacolare vittoria dei suoi ai microfoni di DAZN.

Sembra facile questa vittoria. Sull’1-0 ricordo un’ottima parata di Ospina, una traversa. Poi loro hanno fatto una partita diversa e sono calati. Siamo cresciuti ma abbiamo anche concesso delle occasioni. Speriamo che mercoledì rifaremo un’altra partita simile”.

Demme-Bakayoko?Diego è importante per noi. L’anno scorso ci ha dato grandissimo equilibrio quando è arrivato. Una squadra che fa 50 gol in 24 partite non è poco. E’ normale quando metti tanta qualità in campo poi qualcosa può succedere. Sono contentissimo di tutti i miei centrocampisti. Chiaro che Demme dà di più di Fabian in quantità ma con lo spagnolo abbiamo più qualità“.

LEGGI ANCHE >>>Napoli-Fiorentina, Gattuso torna a sorridere: la sintesi del match

Gattuso Napoli
Napoli, Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

Napoli, Gattuso: “Infortunio Petagna? Speriamo bene”

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ai microfoni di DAZN ha parlato dell’infortunio di Petagna.

Zielinski?Può fare tutto: attaccante esterno, mezzapunta, mezzala. Riesce a coprire campo e ha buon passo. E’ chiaro che se lo metti in zona centrale negli ultimi 20 metri è devastante. E’ completo, può ancora migliorare dal punto di vista mentale. Può giocare con un po’ di quantità in più e fare ancora meglio”.

Urla dalla panchina?Quando vai 4-0 a fine primo tempo poi devi stare concentrato e per questo ho alzato la voce un po’ di più. In casa abbiamo fallito molte volte e oggi era troppo importante“.

Infortunio Petagna?Ha un problema ad un polpaccio, speriamo che non sia nulla di grave. Speriamo bene“.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Gattuso perde altri pezzi: le ultime

Gattuso
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

Napoli, Gattuso: “

Infine, Gennaro Gattuso parlando del suo Napoli ha parlato della gestione della partita da parte dei suoi.

Venivamo da due prestazioni in cui avevamo concesso davvero tanto. Era da molto che non si concedeva così, perciò ho chiesto alla squadra dei miglioramenti da ogni punto di vista. Abbiamo lavorato sugli scivolamenti e sui posizionamenti. Abbiamo continuato a sbagliare ma in fase di non possesso mi è piaciuta la squadra. Forse solo Lozano avrebbe dovuto fare qualcosina in più insieme ad Hysaj. Nelle ultime due partite la squadra non mi era piaciuta”.

Napoli cinico: ha funzionato anche quel pranzo?Il pranzo è venuto fuori perché è una roba che mi sono sentito dentro. Dovevamo dire qualche cazzata e stare tutti insieme a divertirci. Pago io, non faccio pagare Bakayoko (ride, ndr.). Poi sono state dette tante inesattezze sul mio rapporto con la squadra: ci sono sempre delle cose che vanno dette ma io sono onorato di allenare questa squadra”.

Napoli, Gattuso dice addio all’attaccante

Calciomercato Napoli
Gattuso (Getty Images)