Calciomercato Inter, Conte vuole la quarta punta: idea Pellè

Inter Marotta
Marotta (Getty Images)

Calciomercato Inter, obiettivo Pellè: la dirigenza nerazzurra sta per cedere in prestito Andrea Pinamonti (molto probabilmente andrà al Benevento) ed è alla ricerca di un quarto attaccante per rinforzare il proprio reparto offensivo. L’idea di riportare in Italia l’ex nazionale azzurro è molto forte come ha spiegato la ‘Gazzetta dello Sport‘.

Pellè
Graziano Pellè (www.gettyimages.it)

Calciomercato Inter, Pellè per l’attacco

Calciomercato Inter, Pellè può ritornare in Serie A. Romelu Lukaku, Lautaro Martinez ed Alexis Sanchez sono intoccabili. Ci sarebbe un quarto posto libero nel parco attaccanti, Pinamonti saluterà temporaneamente i nerazzurri per cercare più continuità (Mino Raiola, il suo agente, è al lavoro per parlare con i sanniti).

L’idea di riportare il classe 1985 è molto forte, dopo aver trascorso quattro anni in Cina. Si pensa a lui piuttosto che a Gervinho. Difficile arrivare all’esterno offensivo del Parma. Si punta tutto su Pellè che potrebbe chiudere la sua carriera in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Simeone giura fedeltà all’Atletico: “Resto qui”

Calciomercato Inter, su Pellè anche la Juventus

Calciomercato Inter, su Pellè anche l’ombra della Juventus. Anche i bianconeri sono alla ricerca di un centravanti. La situazione legata ad Arkadiusz Milik ancora non si è sbloccata. Il direttore sportivo, Fabio Paratici, vuole regalare un tassello importante ad Andrea Pirlo per la sua squadra ed il nome dell’ex Southampton è quello giusto.

Le percentuali che possa trasferirsi a Milano sono molto alte, visto che a guidare l’Inter c’è quell’Antonio Conte che lo ha fatto esordire proprio con la Nazionale azzurra e che vede in lui tantissime qualità.

LEGGI ANCHE >>> Inter, infortunio D’Ambrosio: è il ginocchio, comunicato ufficiale sui tempi di recupero

Pellè
Graziano Pellè (www.gettyimages.it)

Spunta anche l’idea Eder

Per lui si tratterebbe di un clamoroso ritorno visto che ha vestito la maglia nerazzurra per due anni (dal 2016 al 2018) prima di sposare il “progetto” cinese del Jiangsu Suning.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, il Pallone d’Oro in Italia: colpo clamoroso di Marotta

Anche lui è stato un giocatore importante, come Pellè, nell’Italia di Conte, specialmente con un suo gol contro la Svezia che ha permesso agli azzurri di approdare agli ottavi di finale della competizione.