Napoli, Gattuso: “Forse sono io il problema, siamo schizofrenici”

napoli partenza bloccata
Napoli, Gattuso

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha analizzato la pesante sconfitta dei suoi contro lo Spezia. Ecco le sue parole a DAZN.

Napoli, Gattuso analizza la sconfitta con lo Spezia

Il Napoli di Gattuso perde con lo Spezia e si ferma in classifica. Ai microfoni di DAZN, il tecnico azzurro ha analizzato il risultato del Maradona.

“Non accettiamo che possiamo prendere il gol del pareggio e che le partite possono complicarsi. Il gioco c’è ma la squadra fa troppi errori di valutazione quando qualcosa non va. E’ una squadra che deve stare sul pezzo e avere maggiore cattiveria. Forse è un problema mio che non sono molto bravo a far capire ai calciatori con quanta veemenza si deve andare a concludere”.

Paura di vincere?Nessun braccino corto. Molte scelte sono state sbagliate. Ci siamo innervositi su alcuni errori individuali e forse avrei dovuto fare qualcosa per migliorare. La partita non si discute. Quest’anno stiamo buttando via delle partite incredibili e mi brucia tantissimo“.

Napoli, nome nuovo per Gattuso?

Napoli Gattuso
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

Napoli, Gattuso: “Sbagliamo troppo, siamo schizofrenici”

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato degli errori dei suoi in campo dopo la sconfitta con lo Spezia.

“Se fai due o tre tiri e sbagli e poi ci pensi per tutto il resto della partita qualcosa non va. Se andiamo in depressione è peggio. La balistica si può migliorare in allenamento ma c’è anche poco tempo. In questo momento i calciatori devono accettare la sconfitta e andare avanti. La strada è quella giusta ma siamo schizofrenici certe volte”.

Cosa c’è di sbagliato?Non accettiamo che possiamo subire gol. Non dobbiamo pensare agli errori ma a quello che va fatto per vincere. Bisogna giocare fino in fondo per fare meglio. Tante partite che abbiamo perso si somigliano. Ci manca quel veleno che dico sempre: non solo quello sotto porta, ma anche quando lo Spezia fa mezza cosa e ti segna. E’ stata la peggior partita dello Spezia“.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Gattuso rinnova? 

Napoli Gattuso
Napoli: Gattuso (Getty Images)

Napoli, Gattuso: “Lozano prima punta per far riposare Petagna”

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, infine ha parlato delle assenze degli attaccanti e della scelta di Lozano prima punta.

Due punte?Ho inserito Llorente perché potevamo giocare con qualche palla alta ma giocare con due torri non mi piace per niente“.

Lozano? “Oggi l’ho schierato lì perché Petagna era stanco e doveva riposare un pochino. Certamente le assenze di Mertens e Osimhen fanno male perché non ci danno soluzioni. E’ ovvio che se ho tutti a a disposizione, non metto Lozano prima punta ma da esterno perché lì è migliore“.

Napoli, tutti gli aggiornamenti sul club di Gattuso

napoli partenza bloccata
Napoli, Gattuso