Calciomercato Milan, colpo dal Torino per gennaio: le ultime

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan (Getty Images)

Calciomercato Milan, Meitè nel mirino: assalto al Torino

Il calciomercato del Milan si infiamma attorno al nome di Meitè. Il centrocampista del Torino piace a Stefano Pioli e rientra nei radar di Paolo Maldini.

Il ds rossonero sta costruendo una squadra di giovani e di qualità e Soualiho Meitè rispecchia alla grande le caratteristiche. Somiglia molto a Kessiè, non solo nell’aspetto e ha giusto due anni in più dell’ivoriano. Il centrocampista francese rappresenterebbe un’alternativa molto importante nel già fitto centrocampo del Milan.

Difficilmente il Torino farà a meno del proprio perno di centrocampo, ma Paolo Maldini ha intenzione di dare a Pioli un centrocampista di spessore. Il ds rossonero proverà l’assalto, non appena ne avrà le possibilità.

Mercato Milan, colpo Meitè: concorrenza in Serie A

Calciomercato Milan, affare Meitè. Il centrocampista del Torino ha una valutazione economica intorno ai 5-10 milioni. Il titolarissimo di Giampaolo potrebbe dire addio ai granata, sfruttando quella che è una vera e propria chance di vivere l’esperienza in una big.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Koné nel mirino: opzione per l’estate

Il Milan ha messo nel mirino Meitè, ma in Serie A ci sono diverse squadre pronte a convincerlo. Sulle sue tracce c’è da tempo il Genoa, che vorrebbe affidargli un ruolo importante nel centrocampo di Ballardini. A rivelare la notizia sono i colleghi de Il Secolo XIX, ma le intenzioni del club rossonero sarebbero precise. Il Milan, dalla sua, ha l’appeal del primato in classifica. Toccherà capire quali saranno le intenzioni dello stesso calciatore francese.

Calciomercato Milan Meitè
Calciomercato Milan Meitè

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Krunic potrebbe raggiungere Giampaolo al Torino

Milan, il piano di Maldini per arrivare a Meitè

Paolo Maldini vuole convincere Meitè a vestire la maglia del Milan. L’idea per convincere invece il Toro, sarebbe quella di inserire nell’affare il bosniaco Krunic. L’ex Empoli si dirigerebbe al Torino, ma magari solo in prestito. Sarebbe uno scambio non di cartellini, ma di operazioni. L’idea intrigherebbe Marco Giampaolo, che vede in Krunic l’ottima soluzione per il proprio reparto. E il Milan darebbe lo spazio che Krunic cerca, dopo il poco utilizzo da parte di Stefano Pioli.

Calciomercato Milan Meitè
Soualiho Meitè (Getty Images)