Calciomercato: Allegri torna in panchina, arriva l’annuncio

Calciomercato Napoli Allegri
Massimiliano Allegri napoli (Getty Images)

Massimiliano Allegri torna ad allenare. L’ex tecnico della Juventus sta per tornare su una panchina importante dopo un anno e mezzo di inattività.

Calciomercato Arsenal: Allegri pronto a tornare in panchina

Massimiliano Allegri sulla panchina dell’Arsenal. L’ex allenatore della Juve starebbe per tornare ad allenare. Dopo le tante voci emerse in questo ultimo anno e mezzo, e la panchina dell’Inter sfiorata in estate, il destino di Allegri dovrebbe essere in Premier League, a Londra come manager dell’Arsenal.

Leggi anche >>> Allegri in panchina, la confessione

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, intervista al The Times

Ultime Allegri: il tecnico pronto per l’Arsenal

Max Allegri dovrebbe essere il prossimo allenatore dell’Arsenal. Il club inglese, clamorosamente relegato nei bassifondi della classifica inglese, potrebbe presto mettere sotto contratto Allegri.

Dopo il ko di ieri contro l’Everton, infatti, la società starebbe pensando al clamoroso cambio. Il risultato di ieri, infatti, potrebbe costare carissimo a Mikel Arteta, attuale allenatore dell’Arsenal. Il 2-1 subito per mano della squadra di Ancelotti avrebbe infatti mandato su tutte le furie la dirigenza del club pronta al cambio in panchina. Il club londinese in 14 giornate di campionato ha raccolto solo 14 punti per questa ragione ora Arteta sarebeb ad un passo all’esonero. La decisione dovrebbe arrivare nelle prossime ore prima di Natale.allegri

Mercato Arsenal: Allegri il candidato numero uno

Massimiliano Allegri, dopo esser rimasto un anno sotto contratto con la Juve fino a giugno, ora è senza squadra e cerca una partita importante.

Secondo quanto riportato dal Daily Express, proprio per questo, la prima scelta per la panchina sarebbe Massimiliano Allegri, ancora in cerca di un nuovo club dopo l’addio alla Juve del 2019 con vittoria dello scudetto.

Il tecnico livornese potrebbe provare una nuova esperienza fuori dal nostro paese dopo i successi con Juventus e Milan in patria.

Pper convincerlo a firmare, i dirigenti dei “Gunners” potrebbero anche prospettare diversi interventi sul mercato. Il primo nome per gennaio sarebbe quello di Isco, trequartista in uscita dal Real Madrid, che Allegri aveva sempre chiesto a Torino. Lo spagnolo, come risaputo, è un pupillo di Allegri che con il fantasista in campo potrebbe finalmente sviluppare al meglio la sua idea di gioco.Allegri torna in panchina