Calciomercato Inter: pazza idea dalla Cina

Graziano Pelle calciomercato inter
Graziano Pelle calciomercato inter

L’Inter potrebbe pescare in Cina per il nuovo attaccante. Secondo le ultime di mercato il club nerazzurro starebbe pensando ad un nome del tutto a sorpresa.

Calciomercato Inter: Pellè può arrivare dalla Cina

L’Inter pensa anche a Graziano Pellè per l’attacco. Con l’addio all’Europa, il club nerazzurro sarà costretto a muoversi in sordina sul mercato. Per questo motivo alla fine a Milano potrebbe sbarcare un nome del tutto inatteso.

Come riportato dalla GDS, infatti, tra i calciatori nel mirino dei nerazzurri ci sarebbe anche Graziano Pellè per l’attacco.

 

Conte, nonostante il disastro europeo, continua a chiedere un vice Lukaku. L’Inter potrebbe ‘accontentarlo’ nel prossimo mercato di gennaio ma non portando a Milano la prima scelta.

Graziano Pelle calciomercato inter
Graziano Pelle calciomercato inter

Leggi anche: El Shaarawy torna, ecco dove giocherà

Ultime Inter: tre calciatori italiani per l’attacco

Come noto l’Inter per il mercato di gennaio segue da tempo le strade Milik e Giroud, quest’ultimo in cima alle preferenze del tecnico.

I due calciatori, tuttavia, hanno costi elevati per diverse ragioni e piacciono, entrambi, anche alla Juventus.

Per questo motivo l’Inter starebbe pensando anche ad altri nomi come Inglese, Lasagna e Zaza.

Tuttavia quello emerso in mattina sarebbe clamoroso. I nerazzurri potrebbero riportare in Italia Graziano Pellé. L’attaccante ex Parma gioca da 5 anni in Cina ed è stato già allenato da Antonio Conte in Nazionale.

Antonio Conte (www.gettyimages.it)

 

Ultime Inter: quanto guadagna Pellè?

Il 35enne è ancora oggi il nostro connazionale più pagato al mondo come calciatore (visto che percepisce dallo Shandong 15 milioni a stagione).

Tuttavia la sua “pensione” d’oro è destinata a durare ancora per poco. Già perché la Repubblica Popolare cinese ha imposto ai club calcistici un tetto salariale per i calciatori. Tutti, anche quelli che arriveranno dall’estero, sui 3 milioni di euro lordi, circa 1,75 milioni netti.

Una brutta tegola per gli stranieri presenti nel campionato come Pellè, ma anche Eder fresco vincitore del campionato con lo Jiangsu di Suning.

Tutti questi calciatori sono ora in fuga dalla Cina, magari per far ritorno in Italia. Pellè, profilo ‘valido’ anche per la Fiorentina, sarebbe sulla carta la 4a punta ideale per Conte.

Leggi anche: Inter, ritorna una grande ex

antonio conte inter
Inter, Conte (Getty Images)