Calciomercato Inter, è di nuovo in uscita: cessione a gennaio

Ivan Perisic
ivan perisic

L’Inter si gioca ora soltanto il campionato. Fuori dalle coppe europee con il quarto posto nel girone di Champions League, la squadra di Antonio Conte è più che ampia per affrontare soltanto il campionato e la Coppa Italia poi quando sarà. Per questo motivo la società farà interventi sul prossimo mercato soprattutto in uscita. Tra i vari calciatori che vengono messi sul mercato c’è anche Ivan Perisic, che continua a giocare ma non a convincere a pieno il tecnico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo Papu Gomez: sfida con il Milan

Calciomercato Inter, le cessioni a gennaio: c’è anche Perisic

Ivan Perisic può nuovamente dire addio all’Inter. L’esterno d’attacco croato è tornato la scorsa estate dopo il prestito del Bayern Monaco che non ha deciso di riscattare il calciatore. L’Inter ha dato una seconda chance a Perisic con Conte che infatti sta puntando molto su di lui. Il croato sta giocando molte partite da titolare, ma continua a non convincere sia nei numeri che nelle prestazioni. Perisic è uno dei più sostituiti da Conte che ora può anche fare a meno di lui. L’Inter attende l’offerta per lasciarlo partire già nel mercato di gennaio.

perisic
Ivan Perisici in Inter-Parma (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> FIGC, le parole di Gravina

Mercato Inter, Perisic a gennaio dice addio per l’offerta giusta

Ivan Perisic ha un contratto in scadenza nel 2022. L’esterno d’attacco croato non rinnoverà più con l’Inter che entro l’estate prossima deciderà di venderlo per non perderlo a zero. Come accaduto con il Bayern Monaco, ora La Gazzetta dello Sport, parla della cessione di Perisic. Il club milanese attende soltanto l’offerta giusta per lasciarlo partire a gennaio.

perisic inter

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, De Vrij nel mirino del Liverpool

Inter, rosa ampia: Conte chiede cessioni

Antonio Conte è stato chiaro, ora vuole una rosa più corta per non avere troppi musi lunghi. L’Inter ora lotta solo per il campionato e ha come obiettivo di vincere lo scudetto. Via alle cessioni, con Vecino, Eriksen, Nainggolan e ora anche Perisic pronti a salutare nel mercato di gennaio. Le prossime settimane saranno decisive.

antonio conte inter
Inter, Conte (Getty Images)