Juventus, senti Arthur: “Cristiano Ronaldo è un figlio di pu…a. Fortunati ad avere Pirlo”

Juventus infortunio Arthur

Juventus, Arthur: “Sono in un club incredibile, fatto di leggende”

Ha lasciato una lunga ed interessante intervista, il centrocampista della Juventus, Arthur Melo. Non è stato un periodo felicissimo quello per il brasiliano ex Barcellona, ma piano piano sta cominciando ad entrare in quello che è il fitto centrocampo di Andrea Pirlo.

Un tecnico, dal quale essere allenato, che rappresenta un privilegio per lo stesso centrocampista brasiliano. Quelle che seguono, sono le parole di Arthur, ai microfoni di Marca: “Sono arrivato qui e mi hanno accolto molto bene, esiste uno spogliatoio di enorme spessore ed esperienza. Gioco ora con calciatori che prima avevo visto solo alla PlayStation. Bonucci, Buffon, Chiellini, Cristiano Ronaldo… sono leggende. Calciatori che non abbassano mai livello e concentrazione”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo: “Arthur non sta bene, Dybala, Morata e CR7 non giocheranno insieme”

Juventus, Arthur su Pirlo: “Un privilegio essere allenato da lui”

Arthur Melo, centrocampista della Juventus, ha parlato anche di Andrea Pirlo nella sua intervista. Meravigliose le parole che spende sul suo tecnico: “Lui ha giocato nel mio stesso ruolo, ed è stato un centrocampista straordinario. Ha un’esperienza incredibile, non posso fare altro che abbassare la testa e ascoltare ogni cosa che dice. Sa come si leggono le situazioni difficili, gli avversari. E’ un privilegio essere allenato da lui”. 

Juventus Arthur
Juventus Arthur

Juventus, Arthur su Cristiano Ronaldo: “Un puta madre”

Lunga ed interessante l’intervista di Arthur, centrocampista della Juventus ai microfoni dei colleghi spagnoli. E su Cristiano Ronaldo, utilizza la classica espressione forte che si usa in Spagna: Cristiano Ronaldo è un ‘puta madre’. Io e lui parliamo la stessa lingua, mi ha aiutato tantissimo ad integrarmi. Spesso parliamo anche di cibo, mi indica cos’è che dovrei mangiare e cosa non dovrei mangiare. E’ un grande, su tutto”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo ha scelto Locatelli: i dettagli

Arthur continua su CR7: “Lo vedi da vicino ed è impressionante. A volte torniamo a casa alle due, perché giochiamo le partite di sera, ma lui è già ad allenarsi. Spesso gli dico, scherzando: ‘Tu sei malato’, ma cosa vogliamo dire ad uno così. Avete visto quanti Palloni d’Oro ha vinto?”

Juventus Arthur
Juventus, intervista Arthur