Juventus, Pirlo: “Arthur non sta bene, Dybala, Morata e CR7 non giocheranno insieme”

Crotone Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Subito dopo la netta vittoria in terra ungherese contro il Ferencvaros, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’allenatore della Juventus, Andrea Pirlo. Con questa vittoria i bianconeri salgono a quota sei punti dietro alla capolista Barcellona che ha vinto la sua terza partita consecutiva nel girone.

Pirlo Ferencvaros-Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Le parole di Pirlo dopo Ferencvaros-Juventus

Queste le dichiarazioni dell’allenatore della Juventus, Andrea Pirlo, dopo la brillante vittoria contro il Ferencvaros valido per la terza giornata di Champions League del girone:

“Siamo soddisfatti di com’è andata. L’importante era fare risultato, potevamo fare ancora meglio. Dobbiamo chiudere le partite prima ed essere meni egoisti sull’1-0. E’ troppo importante andare sul 2-0 il prima possibile. 

Arthur non stava bene fin dall’inizio, gli veniva da vomitare già ad inizio partita. Ha voluto continuare fino al 45′, noi eravamo pronti al toglierlo al 20esimo. In campo doveva essere più avanti, ma non riusciva a respirare bene.

Dobbiamo fare meglio ed essere più aggressivi sui cross loro. Dobbiamo aiutare la difesa anche con il centrocampo. 

In questo momento giochiamo con due attaccanti più due esterni, speriamo di avere tutti a disposizione, poi chi andrà in campo sarà chi sarà più in condizione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ferencvaros-Juventus 1-4, tabellino, risultato e highlights video: Morata show

formazioni ufficiali spezia uventus Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)