Calciomercato Milan, addio a gennaio: ritorno a casa

Calciomercato Milan Castillejo
Calciomercato Milan, Castillejo cerca spazio (Getty Images)

Calciomercato Milan, Castillejo dice addio: non trova spazio

Il calciomercato del Milan, oltre che in entrata, vede movimenti anche in uscita. E’ Samu Castillejo ad aver intenzione di andare via, magari già a gennaio. Il motivo è legato al poco spazio che gli viene ad oggi concesso da parte di Stefano Pioli.

Il tecnico, nel primo scorcio di questo campionato, sembra essersi fidato di altri perni per il suo reparto offensivo. Non a caso, è alto il minutaggio di Alexis Saelemaekers, calciatore belga che ha giocato praticamente sempre rispetto a Samu Castillejo. E, lo spagnolo, si è più volte visto preferire il suo connazionale, Brahim Diaz.

LEGGI ANCHE >>> Milan, senti Castillejo: “Per noi è una finale, vogliamo continuare a vincere”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: colpo a gennaio dal Lione, le ultime

Milan, Castillejo torna in Spagna: tre pretendenti su di lui

L’ex Villareal, Samu Castillejo, sarebbe pronto a dire addio al Milan. O comunque, un arrivederci. Il suo contratto ha la scadenza fissata al 2023 e, fino ad allora, il calciatore non ha intenzione di continuare a fare panchina. A rivelare la news di calciomercato, sono i colleghi di TodoFichajes.com, che rivelano le volontà del calciatore. Sarebbero quelle di ritornare in Spagna. Su di lui, dalla Liga spagnola, ci sarebbero il Villareal – pronto a riportarlo a casa -, Atletico Madrid e Siviglia.

Milan, addio Castillejo
Milan, addio Castillejo

Milan, Castillejo via subito: rottura con Pioli

L’esterno del Milan, Samu Castillejo, è un obiettivo di calciomercato di tre club spagnoli. E’ direttamente dalla Spagna dunque che giungono voci sul suo futuro. Il calciatore vorrebbe ritrovare lo spazio che gli manca al Milan e, per tale motivo, potrebbe scegliere di trovare la partenza. Come? Dipenderà dalle offerte.
Se dovessero arrivare offerte ragionevoli e valide, pari alla sua valutazione economica, allora Maldini e i suoi valuteranno la cosa. Possibile la cessione in via definitiva solo attraverso un’offerta pari al suo valore. Altrimenti il Milan, pur di accontentare Castillejo, lo lascerebbe partire in prestito. Il club più in auge tra quelli interessati, sembra essere il Siviglia di Monchi e Lopetegui, club campione dell’ultima Europa League e pronto a riportarlo a casa. Attraverso una formula di prestito con dritto di riscatto. Il Siviglia, assieme al Milan, sta ragionando sul da farsi.
Calciomercato Milan Castillejo
Calciomercato Milan, addio Castillejo