Calciomercato Juventus: Pedro Neto è la novità

Calciomercato Juventus: Pedro Neto
Calciomercato Juventus: Pedro Neto

La Juventus guarda in Premier League ancora una volta. Il club bianconero tratta con Jorge Mendes per un calciatore ex Lazio.

Calciomercato Juventus: Pedro Neto è la novità

La Juve pensa a Pedro Neto. Come riportato da ts, i bianconeri sarebbero fortemente interessati all’esterno.

La Juventus, grazie anche all’affare Cristiano Ronaldo, vanta ottimi rapporti con il potente manager portoghese Jorge Mendes. Per questo motivo il club bianconero avrebbe cominciato a prendere appunti per il 20enne Pedro Neto, ala sinistra del Wolverhampton ex Lazio. 

Non sarà semplice strappare il calciatore al Wolverhampton che per ora, come accaduto lo scorso anno con Diogo Jota, se lo gode e non sembra avere intenzione di fare sconti.

Calciomercato Juventus: Pedro Neto
Calciomercato Juventus: Pedro Neto

Mercato Juventus: le caratteristiche di Pedro Neto

Quando Pedro Neto era arrivato in Italia nell’ambito dell’affare che potrò a Roma anche l’altro baby portoghese Bruno Jordao, molti nella capitale erano scettici.

I due calciatori tuttavia – pur avendo entrambi esordito con la maglia della Lazio – hanno avuto destini diversi. Bruno Jordao è stato inserito con i big solo in casi di emergenza  mentre Pedro Neto aveva giocato in Serie A in quale occasione nel 2018/2019: 4 apparizioni, tutte comunque apprezzabili al netto dello scarso minutaggio.

Alla fine l’avventura alla Lazio di Pedro Neto è terminata nella sessione estiva del calciomercato 2019/20.

juventus pogba Paratici
Fabio Paratici (www.gettyimages.it)

 

Ultime Juve: Neto impressiona in Premier ed in Nazionale

Nella prima stagione in Premier League con il Wolverhampton, invece, Neto impressiona subito l’allenatore Nuno Espirito Santo e i tifosi dei Wolves, mettendosi in mostra con ben 29 apparizioni prendendosi il posto da titolare a suon di prestazioni altisonanti. Tre gol e tre assist il bottino in campionato per il possibile colpo della Juve, mentre 8 presenze europee.

In questa stagione, come detto, con l’addio di Diogo Jota, approdato al Liverpool, Pedro Neto si è preso la scena. Non è casuale in tal senso la convocazione col Portogallo dei big. Dove è andato già in gol contro  Andorra nella gara terminata 7-0 per i lusitani, il baby si è tolto la soddisfazione di esordire dal primo minuto e di timbrare il cartellino, realizzando la rete che ha sbloccato il match al minuto 8 sotto gli occhi di Cristiano Ronaldo che lo  avrebbe subito segnalato alla Juventus.calciomercato juventus Haaland paratici