Napoli, infortunio Osimhen: l’annuncio dalla Nigeria

Osimhen
Napoli Osimhen: (Getty Images)

Notizie Napoli, infortunio Osimhen: l’annuncio dalla Nigeria

Napoli in allerta per l’infortunio di Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano, impegnato ieri sera con la sua nazionale, ha subito un infortunio nel corso della gara tra la Nigeria e la Sierra Leone.

Il calciatore ha dovuto lasciare il campo in ambulanza per un forte dolore al polso, ma fortunatamente per la punta si sarebbe trattato solo di tanto spavento, nessuna frattura.

Osimhen
Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Notizie Napoli, Osimhen sta bene: le parole del ct

Dovrebbe essere questo l’esito della risonanza, ma il calciatore dovrà comunque restare fermo per qualche settimana. E’ questo, per lo meno, il parere di Gernot Rohr, c.t. della compagine africana che ha parlato delle condizioni di Victor Osimhen nel corso di un’intervista concessa ESPN.

“Osimhen ha riportato una lussazione alla spalla e starà fuori qualche settimana”.

Dunque il Napoli potrebbe non poter utilizzare Victor Osimhen per la gara contro il Milan. 

Le parole rendono improbabile la presenza di Osimhen per il primo impegno del Napoli dopo la pausa per le nazionali: gli azzurri nell’8ª giornata di Serie A attendono al San PAoo il Milan di Pioli nel posticipo in programma domenica 22 novembre alle 20:45.

Infortunio Osimhen
Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Napoli-Milan: Gattuso cambia modulo?

Nel caso in cui Osimhen non dovesse riuscire a recuperare, Gattuso potrebbe anche cambiare modulo. Gli azzurri potrebbero giocare ancora on il  4-2-3-1 con Mertens, Insigne e probabilmente Lozano dietro all’unica punta che sarebbe Petagna. Ma occhio anche all’utilizzo di Zielinski in mezzo al campo e Mertens come unica punta.

Una doppia soluzione per il Napoli che attende prima di vedere da vicino Victor Osimhen e giudicare con il suo staff sanitario le condizioni dell’attaccante che era stato sempre titolare in campionato salvo nella prima gara contro il Parma al Tardini, quando però era entrato a gara in corso decidendo di fatto la partita.

Un brutto guaio per il Napoli che di Osimhen ne aveva fatto un perno. La punta nigeriana, arrivata in estate dal Lille per 70 milioni di euro, era andata in rete contro il Bologna nell’ultima partita di campionato decidendo il match e regalando i tre punti agli azzurri. Il gol del Dall’Ara era stato il secondo in maglia azzurra dopo quello contro l’Atalanta al San Paolo.

napoli osimhen
Napoli, infortunio Osimhen: le condizioni