Fiorentina: esonero Iachini, arriva la svolta di Commisso

Iachini Fiorentina
Fiorentina, Beppe Iachini Iachini (Getty Images)

La Fiorentina aspetta di comunicare la decisione sul futuro di Beppe Iachini. Il tecnico ascolano rischia l’esonero tra oggi e domani.

Notizie Fiorentina: Iachini resta? Prandelli è pronto

Alla fine Beppe Iachini potrebbe anche restare. Potrebbe essere questa la vera “svolta” della Fiorentina.

Fino ad oggi il presidente Rocco Commisso non ha fatto arrivare alcuna comunicazione al tecnico e ai giocatori.

Sarà il numero uno del club a decidere. La “bolla” della squadra ed il conseguente blocco da parte della Asl Toscana Centro dei 13 Nazionali ha rinviato la decisione della società. Domani, alla ripresa dell’allenamento, la dirigenza comunicherà a tecnico e formazione la decisione presa sul nuovo allenatore e sul possibile esonero di Beppe Iachini.

Riconfermandolo ancora una volta Commisso potrebbe fare una sorpresa. Ma non è detto ancore che il presidente non cambi parere e chiami Cesare Prandelli.

fiorentina esonero iachini
Beppe Iachini (www.gettyimages.it)

Ultime Fiorentina: Prandelli ha dato l’ok, ora decide Commisso sul futuro di Iachini

Come detto in caso di esonero di Giuseppe Iachini sulla panchina della Fiorentina, come riportato dal CDS, arriverebbe Prandelli, l’ex ct sarebbe pronto a tornare sulla panchina viola 10 anni dopo il suo addio, nell’era Della Valle.

Intanto a Firenze la piazza pare aver scaricato ormai da tempo l’allenatore arrivato lo scorso dicembre sperando che arrivi un big.

fiorentina esonero iachini
Beppe Iachini (www.gettyimages.it)

Fiorentina news: quando arriva l’esonero di Iachini? 

Ora tutti aspettano l’esonero di Iachini, ma non è detto che arrivi. Il patron sta soppesando ogni dettaglio. In estate, era stato lui a puntare fortemente su Iachini, affascinato da quella cultura del lavoro del tecnico ascolano.

La Fiorentina lo aveva voluto ancora in sella scartando le ipotesi Juric e Di Francesco.

Per questo Commisso aveva confermato Iachini portando in questo modo il contratto del tecnico verso la sua naturale scadenza (2021). E pure ora, prima di gettare tutto alle ortiche, Commisso vuole riflettere bene sulla posizione di Beppe Iachini e della squadra prima di mandarlo via.

Allontanare il tecnico, infatti, significherebbe pagare tre allenatori: Montella, Iachini e…Prandelli. Inoltre la volontà viola era quella di prendere Sarri o Spalletti.

Entrambi gli allenatori non sono disponibili ora. E se Prandelli facesse benissimo? La Fiorentina si ritroverebbe di fronte allo stesso bivio.

Sarri tecnico della Fiorentina
Beppe Iachini (www.gettyimages.it)