Atalanta-Inter, Genoa-Roma e Torino-Crotone: risultato, tabellino e highlights – LIVE

Atalanta-Inter (www.gettyimages.it)

I risultati in tempo reale dei tre match di Serie A delle ore 15: Atalanta-Inter, Genoa-Roma e Torino-Crotone, valide per la settima giornata del campionato.

Atalanta-Inter (www.gettyimages.it)

Serie A, Atalanta-Inter 1-1: risultato e sintesi

Nulla di emozionante nei primi quindici minuti di gioco. Da segnalare una occasione per l’Inter con un colpo di testa di Arturo Vidal, servito ottimamente Da Darmian, ma il pallone finisce di poco a lato. I primi ammoniti dell’incontro sono Lautaro Martinez e Djimsiti. Cambia il risultato al 58′, grazie al gol di Lautaro Martinez: il Toro segna di testa su gol di Ashley Young. Il pareggio porta la firma di Sergej Miranchuk, che batte Handanovic con una girata di destro che finisce sul secondo male.

Serie A, Atalanta-Inter: tabellino e highlights

Gol: 58′ Lautaro Martinez, 79′ Miranchuk (A)

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi (73′ Muriel), Romero, Djmsiti; Hateboer, Pasalic (59′ Pessina), Freuler, Ruggeri; Gomez, Malinovskyi (59′ Miranchuk); Zapata (73′ Lammers). All: Gasperini

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (83′ Hakimi), Brozovic, Vidal (70′ Gagliardini), Young (83′ D’Ambrosio); Barella, Sanchez (74′ Lukaku), Lautaro (74′ Perisic). All: Conte

Ammoniti: Lautaro Martinez (I), Djimsiti (A), De Vrij (I), Vidal (I)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, le formazioni ufficiali di Atalanta-Inter, Genoa-Roma e Torino-Crotone

Serie A, Genoa-Roma 1-3: risultato e sintesi

Roma in trasferta a Marassi contro il Genoa. Giallorossi scendono in campo con una maglia “speciale” per omaggiare il grande attore Gigi Proietti, scomparso in questi giorni. Dopo cinque minuti dall’inizio del match subito ammonizione per il centrocampista rossobl§ Zajc che stende Karsdrop.

Al 13′ primo cambio: esce Zappacosta per un problema muscolare, al suo posto Bruno Peres. Al 19 Mkhitaryan colpisce la traversa, in questo caso è stato bravo il portiere dei liguri Perin che riesce a salvarsi mandando il pallone sul legno.

Poco prima della fine del primo tempo la Roma passa in vantaggio proprio con l’armeno con un colpo di testa su calcio d’angolo battuto da Veretour per lo 0-1. Perggio di Pjaca, raddoppio al 66′ sempre con Mkhitaryan. L’armeno firma la propria tripletta personale e chiude la gara all’97’.

Serie A, Genoa-Roma: tabellino e highlights

Gol: 47′, 67′ e 85′ Mkhitaryan (R), 50′ Pjaca (G)

GENOA (4-3-2-1): Perin; Biraschi, Masiello (70′ Ghiglione), Bani, Criscito; Lerager (81′ Badelj), Radovanovic (70′ Lu. Pellegrini), Rovella; Zajc (81′ Destro), Pjaca (61′ Pandev); Scamacca. All. Maran

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp,, Lo. Pellegrini (87′ Villar), Veretout, Spinazzola (14′ Bruno Peres); Pedro, Mkhitaryan; Mayoral (61′ Cristante). All. Fonseca

Ammoniti: Zajc (G), Maran (G)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio-Juventus 1-1: risultato, sintesi, tabellino e highlights

Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

Serie A, Torino-Crotone 0-0, risultato e sintesi

Torino e Crotone sono in cerca di punti salvezza. I granata, dopo la vittoria in settimana nel recupero contro il Genoa, sono alla ricerca della seconda vittoria consecutiva. Di fronte troveranno i calabresi allenati da Stroppa. Da segnalare solo le ammonizioni al 5′ di Vulic per simulazione e di Verdi che poco prima della fine del primo tempo stende Junior Messias.

Serie A, Torino-Crotone: tabellino e highlights

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda (65′ Singo), Lyanco, Bremer, Rodriguez (65′ Murru); Meitè (79′ Gojak), Rincon, Linetty; Lukic; Verdi (79′ Bonazzoli), Belotti. All. Giampaolo

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Benali, Cigarini (67′ Petriccione), Vulic, Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

Ammoniti: Vulic, Verdi, Luperto, Rodriguez, Belotti, Pereira

LEGGI ANCHE >>>Lazio-Juventus, Inzaghi: “Pareggio meritato. Tamponi? Sono preoccupato…”