Calciomercato Milan, Sanches: da avversario a possibile rossonero

Renato Sanches (www.gettyimages.it)

Nel match di ieri sera è stato uno dei migliori in campo della sua squadra che ha battuto il Milan. Stiamo parlando di Renato Sanches che, con il suo Lille, ha espugnato San Siro per tre a zero. In ambito calciomercato c’è da registrare un ritorno di fiamma della dirigenza rossonera per il portoghese.

Renato Sanches (www.gettyimages.it)

Milan, Renato Sanches obiettivo per il centrocampo

Il Milan ieri sera ha perso per 3-0 contro il Lille, nella terza partita del girone di Europa League. Mattatore del match l’attaccante il centrocampista turco Yazici, autore di una fantastica tripletta. Si interrompe così la striscia positiva della squadra rossonera allenata da Pioli che è durata ben 24 partita.

Una battuta d’arresto che non complicherà i piani della squadra (come ha confermato lo stesso allenatore subito dopo la fine della partita ai microfoni di ‘Sky Sport’) e non abbasserà di certo il morale dei suoi ragazzi. Bisogna registrare, però, una nota positiva per quanto riguarda gli avversari del Milan: la prestazione in campo di Renato Sanches.

Il centrocampista portoghese è stato uno dei migliori in campo nella vittoriosa trasferta di Milano (prima di essere sostituito a dieci minuti dalla fine con un altro obiettivo della dirigenza, Boubacary Soumaré). L’ex calciatore del Bayern Monaco ha incantanto, nuovamente, Gazidis e Maldini che potrebbero piazzare il colpaccio nella prossima sessione di mercato, oppure in quella invernale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, conti in rosso: pronti stipendi tagliati e cessioni

Calciomercato Milan, pronto l’assalto a Renato Sanches

Classe 1997, muove i suoi primi passi da calciatore nelle giovanili del Benfica. Renato Sanches si mette in mostra con prestazioni eccellenti. Molti top club europei lo osservano con attenzione e sono pronti a fare follie pur di aggiudicarselo.

Quando ha solo diciannove anni a spuntarla è il Bayern Monaco (allora allenato da Carlo Ancelotti che lo ha voluto fortemente), ma la sua esperienza in terra bavarese non è fortunata. Poche le presenze in campo, il più delle volte sa subentrato.

Dopo un solo anno passa in Premier League, in prestito, allo Swansea. Retrocede con la squadra in Championship e fa ritorno nuovamente in Germania dove lo aspetta il neo tecnico Niko Kovac.

Con il croato gioca un po’ di più e riesce a trovare anche la prima rete in Champions League. Nel 2019 il suo passaggio, a titolo definitivo, al Lille dove si sta letteralmente consacrando ed il Milan lo ha messo nella lista dei possibili acquisti in futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, offerta incredibile dal Real Madrid: scambio in vista

Renato Sanches (www.gettyimages.it)

Renato Sanches dopo la vittoria contro il Milan: “Potevamo fare molti più gol

Subito dopo la partita vinta contro il Milan, Renato Sanches ha dichiarato ad una tv francese: “Abbiamo giocato contro una grande squadra, abbiamo segnato tre reti ma potevamo farne molte di più. Ci qualificheremo sicuramente primi nel girone“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: è deciso, ecco il nuovo difensore a gennaio