Spezia-Juventus 1-4: risultato, sintesi, tabellino e highlights

Juventus (www.gettyimages.it)

Al Dino Manuzzi di Cesena scendono in campo lo Spezia di Vincenzo Italiano e la Juventus di Andrea Pirlo nella sesta giornata di campionato di Serie A.

Spezia-Juventus, il risultato live

La Juventus vuole subito dimenticare la sconfitta contro il Barcellona rimediata in Champions League e cerca la vittoria che manca da tre turni (tre pareggi consecutivi). Questa domenica gli uomini di Pirlo si trovano di fronte lo Spezia di Vincenzo Italiano (reduce dalla vittoria in settimana contro il Cittadella per il passaggio del turno in Coppa Italia).

Alvaro Morata in Spezia-Juventus (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spezia-Juventus 0-1: questa volta il VAR dà il gol a Morata – VIDEO

Nulla da segnalare nei primi dieci minuti di gioco dove le squadre iniziano a studiarsi. Al 14′ il risultato cambia: i bianconeri passano in vantaggio con Morata, ma l’assistente non è dello stesso avviso e annulla il gol allo spagnolo. Sembra una maledizione per l’ex Chelsea e Atletico Madrid. Dalla sala VAR, però, Doveri dice ad Abisso che la rete è da considerarsi valida visto che lo spagnolo era in posizione regolare (passaggio decisivo di McKennie a sua volta assistito ottimamente da Danilo).

Al 23′ altro gol annullato a Morata e questa volta l’offside c’era. La reazione dei liguri non tarda ad arrivare. La squadra di Italiano entra più volte in area avversaria senza impensierire Buffon. Al 32′ però Pobega decide di riportare il punteggio in parità: è 1-1. Si sviluppa tutto sulla destra: Bartolomei appoggia per il tiro vincente dell’ex Milan che trafigge il quarantaduenne estremo difensore (per lui si tratta della prima rete in Serie A).

A pochi secondi dalla fine del primo tempo è ancora Morata, a tu per tu con Provedel, ad avvicinarsi alla rete del nuovo vantaggio, ma il centrale Chabot con un intervento in scivolta decisivo gli nega la gioia della doppietta personale. Su questa azione si conclude il primo tempo.

Nel secondo tempo Pirlo cambia le cose e fa entrare Cristiano Ronaldo al posto di Dybala: ci mettere 3 minuti il portoghese a cambiare il risultato di Spezia-Juventus. Al 59′ palla in verticale di Morata e gol di CR7, bravo a dribblare il portiere in uscita e depositare a porta vuota.

Terzo gol per la Juventus al 67′: Rabiot scatta in posizione regolare sul suggerimento in verticale per lui , si accentra e dopo aver dribblato un difensore segna calciando sul primo palo. Partita chiusa al 76′ da Cristiano Ronaldo, questa volta su calcio di rigore. Il risultato  finale di Spezia-Juventus quindi è di 1-4.

Spezia-Juventus (www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il colpo a parametro 0 è Rovella

Spezia-Juventus, il tabellino

Gol: 14′ Morata (J), 32′ Pobega (S), 59′, 76′ rig. Cristiano Ronaldo (J), 67′ Rabiot (J)

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi (88′ Ismajli), Chabot (73′ Dell’Orco), S. Bastoni; Bartolomei, Ricci, Pobega (73′ Estevez); Verde (46′ Agudelo), Nzola, Farias (73′ Gyasi). All. Italiano

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, Bonucci (77′ Frabotta), Danilo; Chiesa, Arthur, Bentancur (62′ Rabiot), McKennie (62′ Ramsey); Dybala (56′ Cristiano Ronaldo), Morata (78′ Kulusevski). All. Pirlo

Ammoniti: Chabot (S), Rabiot (J), Bartolomei (S), Estevez (S)

Spezia-Juventus, gli highlights

I VIDEO DEI GOL DI SPEZIA-JUVENTUS

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formazioni ufficiali, Spezia-Juventus e Torino-Lazio: le scelte