Sassuolo, altri tre casi di coronavirus – UFFICIALE

Sassuolo
Sassuolo (Getty Images)

Non c’è pace per il mondo del calcio. Il coronavirus continua il suo percorso e ha colpito il Sassuolo. Pochi minuti fa, il club ha comunicato sul proprio sito ufficiale che altri tre soggetti hanno contratto il virus. Si tratta di tre membri che appartengono al gruppo della prima squadra. Solamente tre giorni fa era stato riscontrato un casi di positività che riguardava il centrocampista slovacco Lukas Haraslin.

Roberto De Zerbi (www.gettyimages.it)

Coronavirus, Sassuolo: altri tre casi registrati

Ci sono dei nuovi casi di positività al Coronavirus nel Sassuolo. Poco fa la società neroverde ha diramato una nota ufficiale sul proprio sito. Tre soggetti che appartengono al gruppo della prima squadra avrebbero contratto il Covid-19. Si tratta di un calciatore (non è stato reso ancora il nome per una questione legata alla privacy) e due membri dello staff tecnico. Nelle prossime ore ci saranno ulteriori aggiornamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo ufficiale: Haraslin è positivo al coronavirus, salta il Napoli

Coronavirus, Sassuolo: il comunicato del cub

Questo il comunicato del club diramato pochi minuti fa: “L’U.S Sassuolo Calcio dichiara che, nei tamponi che sono stati effettuati nella giornata di ieri, sono stati riscontrati tre nuovi casi di Covid-19. Tutti fanno parte della prima squadra. trattasi di un giocatore e di due membri dello staff. Ci teniamo a far sapere che i soggetti in questione sono completamente asintomatici e stanno bene”.

“Sono stati messi subito in isolamento fiduciario come da protocollo sanitario per il contagio da Coronavirus. La società intende proseguire l’iter che è stato previsto dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio ed in questo momento siamo in stretto contatto con le autorità sanitarie locali e con la Lega di appartenenza“.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Skriniar ancora positivo al Coronavirus: le ultime

Roberto De Zerbi (www.gettyimages.it)

Coronavirus, Sassuolo: niente trasferta per Napoli per i contagiati

Ovviamente le tre persone positive al Coronavirus non potranno prendere parte alla trasferta di Napoli in programma domenica alle ore 18. Sicuramente l’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, contro i partenopei non potrà contare sul centrocampista Lukas Haraslin, anche lui in fuorigioco per via del virus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, stop alla Serie A? Arriva l’annuncio