Inter, Skriniar ancora positivo al Coronavirus: le ultime

Skriniar Inter
Inter Skriniar Covid 19 (Getty Images)

Inter, Milan Skriniar è ancora positivo al Coronavirus. Il difensore slovacco è rientrato in Italia dopo il periodo di quarantena in patria ma non è ancora a disposizione.

Notizie Inter, Skriniar ancora positivo al Coronavirus

L’Inter attendeva notizie positive da Milan Skriniar, risultato positivo al Coronavirus tre settimane fa. Skriniar ha svolto circa 21 giorni di quarantena in Slovacchia ed è da poco tornato in Italia. A dare notizia della positività di Skriniar ci ha pensato Franco Vanni, giornalista de La Repubblica.

Il difensore slovacco, come da prassi, ha ripetuto il tampone per verificare la positività al Coronavirus. L’esito del tampone ha dato ancora esito positivo e quindi il rientro in campo slitta. Le speranze di Antonio Conte sono quelle di riavere Skriniar per la gara di Champions League contro il Real Madrid.

Inter, Skriniar positivo al Coronavirus: ecco quando ha fatto il tampone

Inter, Skrinar positivo al Covid-19: non ha incontrato la figlia

Milan Skriniar, che nelle settimane in cui era risultato positivo è diventato padre, non ha ancora potuto incontrare la figlia. Il difensore dell’Inter, ora nuovamente positivo al Covid-19, rispetterà il protocollo e si rimetterà in autoisolamento.

A questo punto il difensore rischia di restare fuori per altri 10 giorni e ciò vorrebbe dire che salterà le gare con Parma e Real Madrid. Ad inizio settimana prossima, però, effettuerà un nuovo tampone e valuterà le condizioni fisiche.

Skriniar inter Covid 19
Skriniar inter Covid 19 (Getty Images)