Blitz disperato dell’Inter ma lo prende il Milan: annuncio imminente

A gennaio sarà un nuovo calciatore del Milan: nulla da fare per l’Inter che ha provato fino alla fine ad aggiudicarsi il talento.

Sguardo verso in futuro dai parte dei club di Serie A che stanno piano piano tornando ad investire sui giovani, destinazione Milano per il talento che ha deciso di accasarsi al Milan: sarà un nuovo calciatore rossonero già a partire dal prossimo gennaio. Nulla di fatto per l’Inter che è uscito sconfitto da questo primo derby di calciomercato invernale.

Calciomercato Milan, beffa per l'Inter
Al Milan a gennaio, superato l’Inter in extremis (LaPresse) – Stopadngoal.com

Continua dunque la rivoluzione in casa Milan che ha deciso di dare una chance anche ai più piccoli, basti pensare a Francesco Camarda. Centravanti 2008 che ha segnato valanghe di goal e che sembra già pronto per il grande salto. Sarà compito di Stefano Pioli riuscire a valorizzarlo, concedendogli qualche scampolo di partita qua a là, entro il termine della stagione.

Dopodiché si faranno ulteriori valutazioni. Secondo diverse fonti il prossimo anno potrebbe andare in prestito così da giocare con regolarità. Nel frattempo il Milan è riuscito a scavalcare l’agguerrita concorrenza riuscendo ad aggiudicarsi il cartellino di un altro promettente centravanti. Trasferimento immediato per lui che ha già preparato le valigie.

Milan, derby di calciomercato vinto: sarà rossonero già a gennaio

Biglietto pronto e partenza verso il capoluogo meneghino per il serbo classe 2006 Matija Popovic che è prevalentemente un trequartista ma è anche molto abile nel giocare sia sulle fasce, principalmente a sinistra, che come centravanti. Dotato di un’ottima struttura fisica, è alto 193 centimetri, fino ad ora ha fatto vedere grandi cose nelle giovanili del Partizan Belgrado.

Calciomercato, arriva il talento serbo
Il Milan pensa al futuro, ecco il talento serbo (Instagram) – Stopadngoal.com

L’area scout rossonera non è rimasta indifferente alle sue prestazioni ed ha perciò deciso di ottenere il suo cartellino. Trasferimento a costo zero per Popovic che a fine dicembre si troverà svincolato, durante il calciomercato di gennaio sarà così libero di diventare il tesserato di un nuovo club. Scelta ricaduta sul Milan da parte del calciatore. Sulle sua tracce c’erano infatti anche Inter e Juventus per quanto riguarda le Italia.

Ma anche Borussia Dortmund, Barcellona e Real Madrid per quanto concerne i migliori top club in giro per l’Europa. Come operazione ricorda un po’ quella che ha portato Marko Lazetic dalla Stella Rossa al Milan, il classe 2003 non è riuscito ad incidere come gli addetti ai lavori speravano ed oggi in Eredivisie, al Fortuna Sittard, in prestito. Nessun goal per il talentuoso centravanti servo in scadenza.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy