Monza-Inter, errore arbitrale? Palladino rincara la dose

Il Monza di Raffaele Palladino blocca l’Inter di Simone Inzaghi: all’U-Power Stadium termina 2-2. Dopo la grande vittoria contro il Napoli, i nerazzurri si fermano a pochi kilometri da casa e legittimano il sorpasso della Juventus, in attesa di conoscere i risultati della squadra di Spalletti e dei cugini del Milan.

Il Monza continua nella serie positiva e ferma un’altra grande del nostro campionato, dopo aver già battuto la Juventus e aver fermato anche la Fiorentina pochi giorni fa, nella prima partita del 2023. Ora i brianzoli sono a quota 18 punti, al quattordicesimo posto, in pieno centro classifica e possono stare tranquilli riguardo la salvezza.

Palladino Monza
Palladino Monza

Monza-Inter, Palladino analizza il pareggio: le parole

Al termine di Monza-Inter, Raffaele Palladino ha analizzato il pareggio maturato all’U-Power Stadium. Il 2-2 finale è caratterizzato anche da un possibile errore del VAR e dell’arbitro Sacchi e il tecnico dei brianzoli ha voluto glissare sul tema. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

“I miei ragazzi vogliono giocarsela, intendono dimostrare che sono giocatori importanti. Tanti di loro hanno anche avuto un passato in grandi squadre e hanno questa voglia di dimostrare che sono dei grandi calciatori. Oggi siamo andati in svantaggio due volte, non era facile e aveva questa sensazione di questa magia che c’era, quest’atmosfera che c’era con tutti i tifosi e la gente: È stato tutto molto bello , siamo soddisfatti e felici anche se ora dobbiamo pensare alla prossima gara”.

Errore di Pablo Marì? “Gli ho detto che è un grande, che meritava il pareggio, che non me ne frega nulla dell’errore. Sbagliamo tutti. Sbagliare è umano, non mi importa nulla dell’errore tecnico, anzi l’ho ringraziato a fine partita perché l’ho tenuto fino alla fine. È stato un grande a fermare Dzeko e Lukaku“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Inter penalizzata dall’arbitro? Palladino risponde a tono

Il pareggio del Monza è arrivato dopo un gol annullato all’Inter per un fallo in area di rigore brianzola. Simone Inzaghi e l’ambiente interista si è pesantemente lamentato con il direttore di gara, mentre Palladino ha voluto essere super partes.

“Mi aspettavo di fare una grande prestazione, c’era un’atmosfera bellissima e ho chiesto di rivivere la partita con la Juventus. Dobbiamo essere tutti orgogliosi e soddisfatti di questo grande risultato, senza però mollare un centimetro. Archiviamo questa partita, godiamocela e poi pensiamo alla Cremonese”.

Errore di Sacchi? “Mi dispiace, io non parlo mai di errori arbitrali, né a favore né contro e sarà sempre così. Quando ha battuto la punizione l’Inter, io dalla panchina ho sentito un fischio, prima che la palla arrivasse in area. Sappiamo la regola per cui non c’è più review: se c’è stato un errore arbitrale mi dispiace per l’arbitro”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Inter: altra polemica con l’arbitro dopo il Napoli

Palladino
Palladino
Monza Palladino
Monza Palladino