Serie A, club rassegnato: 3 mesi di stop, dovrà operarsi

Tantissimi gli infortuni in questo inizio di stagione in tutta Europa che hanno caratterizzato il campionato di Serie A anche. Nessuna squadra è stata risparmiata da questi continui problemi di ogni tipo.

Serie A: altro grave infortunio

Un altro giocatore molto importante che stava facendo sognare la città di Torino si è infortunato. Nessuno risparmiato in Serie A, con anche Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio e Napoli tra le squadre più colpite da infortuni in questo nuovo anno davvero particolare. Un problema serio per il giocatore che rischia di stare fuori diversi mesi, per fortuna però per lui e il club c’è di mezzo la pausa Mondiale che può permettergli di saltare meno partite del previsto per quanto riguarda il campionato italiano.

Arrivato la scorsa estate è diventato subito un beniamino dei tifosi e un punto fermo dell’allenatore, che gli ha affidato le chiavi della difesa. Ma ora c’è stato un problema che costringe il giocatore a doversi fermare e stare fuori a lungo, questo potrebbe rallentare il suo impatto di livello col campionato italiano e lo costringerà a perdere la forma fisica perché dovrà restare fermo.

Brutte notizie per il Torino che rischia di perdere per infortunio per 3 mesi Schuurs.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

torino Schuurs infortunio rientro
torino Schuurs infortunio rientro

Roma Torino: Schuurs e Pellegri infortunati

Il Torino giocherà la sua ultima partita del 2022 all’Olimpico contro la Roma di Mourinho in uno stadio tutto esaurito. Ivan Juric dovrà fare un’impresa con i suoi e spera di festeggiare al meglio i suoi 500 giorni sulla panchina del Torino che però dovrà fare a meno dell’infortunato Schuurs. Anche Pellegri sarà fuori uso per la partita e l’allenatore è pronto a correre ai ripari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino: Lukic resta in Serie A

Torino: Schuurs rischia di operarsi

Schuurs sarà assente a lungo per il Torino per essersi lussato la spalla contro la Sampdoria. Domani la visita con uno specialista e si deciderà se il giocatore sarà costretto ad operarsi. I temi di recupero stimati per il rientro in campo sono circa di 3 mesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: pronti tre esoneri

Schuurs
Schuurs Torino – Stopandgoal.com – La Presse